BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ AS Roma: c'è solo mercato in uscita? Sondaggio con sorpresa: per i tifosi Baptista e Aquilani sono cedibili

Pubblicazione:

CALCIOMERCATO ROMA - Nelle ultime stagioni è stato impossibile non appassionarsi alle vicende dei giallorossi di Spalletti che tra mille difficoltà, infortuni, "inciampi" arbitrali, squalifiche, sorteggi avversi hanno comunque espresso per lunghi tratti del campionato un calcio divertente e molto efficace.

 

Tuttavia i problemi non sono solo questi, la telenovela della cessione della società sembra avviata anche quest'anno a un epilogo in cui si lascerà tutto com'è. A meno di colpi di scena (tutt'altro che da escludere per la verità) i Sensi rimarranno in sella, e questo significa come e forse più degli anni passati, che si devono cedere dei giocatori, dei pezzi pregiati.

 

L'autorevole sito di tifosi giallorossi Romanews ha proposto il sondaggio: "Per far quadrare il bilancio la Roma deve privarsi almeno di un giocatore: di chi può fare a meno?".

 

La triste scelta era tra Mirko Vucinic (corteggiatissimo dal Chelse a di Ancelotti) , Julio Baptista (anche questo giocatore interessava a Carletto quando se lo aggiudicò la Roma), Jeremy Menez (anno di ombre per lui e un possibile ritorno in Francia che potrebbe anche portare a una contropartita tecnica), Matteo Brighi (interessata la Fiorentina), Juan (tutte le grandi d'Europa farebbero un pensiero sul centrale verdeoro), Alberto Aquilani (si parlava dell'interesse del Liverpool), e Philippe Mexes (sogno proibito per il Milan di Ancelotti, come di quello di Leonardo).

 

Per i quasi 3400 tifosi che hanno risposto al sondaggio il più sacrificabile è Baptista (38%), ma - sorpresa - subito dopo c'è Alberto Aquilani (21%). Staccato Brighi (16%) e Menez (12%) è solo quarto. Mexes? Non si tocca (2%). Staremo a vedere.



© Riproduzione Riservata.