BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Ag. Eto'o: onorati dalla trattativa. Dalla Spagna: Mourinho ha convinto il camerunense

José Maria Mesalles, il procuratore di Samuel Eto'o (28), sarà domani a Milano per incontrare il presidente dell'Inter Massimo Moratti e cercare di definire il passaggio del camerunense in nerazzurro

CALCIOMERCATO INTER - José Maria Mesalles, il procuratore di Samuel Eto'o (28), sarà domani a Milano per incontrare il presidente dell'Inter Massimo Moratti e cercare di definire il passaggio del camerunense in nerazzurro. "Il club milanese è molto importante, non possiamo che essere onorati - ha detto il procuratore Josep Maria Mesalles al network radiofonico Ona Fm - Però non posso dire ancora nulla. Queste trattative non si possono fare al telefono ma vanno fatte di persona". Lunedì ci dovrebbe essere un incontro risolutore tra le parti. Secondo alcune indiscrezioni, la richiesta di Eto'o sarà di 10 milioni l'anno per un contratto di 5 anni.

 

Secondo il giornale spagnolo El Mundo Deportivo, sarebbe stato il tecnico dell'Inter Josè Mourinho a convincere Samuel Eto'o a trasferirsi in neroazzurro. La punta camerunense si trova oggi a Barcellona accompagnato dal suo procuratore, José María Mesalles, con l'intenzione raggiungere un accordo per il trasferimento all'Inter. Domani è fissato un appuntamento tra Mesalles e Marco Branca, direttore sportivo dell'Inter, in cui si stabilirà ufficialmente il legame economico di Eto'o.

© Riproduzione Riservata.