BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, svolta per Luis Fabiano: la Rio “denuncia” il Siviglia

Pubblicazione:

Luis_Fabiano_R375_9lug09.jpg

Il calciomercato del Milan potrebbe subire a breve una svolta. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, infatti, la Rio, la società che detiene il 65% del cartellino di Luis Fabiano, avrebbe denunciato per inadempienza contrattuale il Siviglia. I motivi sono chiari. La Rio e il club Andaluso hanno sottoscritto un accordo in cui si legge che qualora arrivasse un’offerta superiore agli 11 milioni di euro, il Siviglia dovrebbe cedere Luis Fabiano. Il Milan ha messo sul piatto della bilancia 14 milioni, giudicati irrisori dal numero uno dei biancorossi Del Nido, e la Rio ha deciso quindi di ricorrere per vie legali. La sentenza è attesa a Londra nelle prossime ore e potrebbe davvero rappresentare una svolta nell’operazione.

 

Il Milan non si è ancora espresso sulla questione anche perché, finora, ha sempre e solo trattato con il club spagnolo. L’operazione potrebbe quindi chiudersi a 16 milioni di euro, un bello sconto rispetto ai 20 milioni richiesti. Luis Fabiano resta comunque l’unico attaccante inseguito dai rossoneri. Dopo Dzeko, è infatti decaduta anche l’ipotesi Adebayor, accasatosi ieri al Manchester City.

< br/>
© Riproduzione Riservata.