BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Napoli, scoppiano i casi De Sanctis e Obinna

I diritti d'immagine dei due calciatori stanno bloccando il loro arrivo in Austria

desanctis_R375x255_18giu09.jpg(Foto)

Intoppi contrattuali che potrebbero far saltare gli arrivi di Morgan de Sanctis e Victor Obinna? La clamorosa e preoccupante notizie di calciomercato la rivela oggi il Corriere dello Sport che spiega nei dettagli i problemi contrattuali sorti per i due giocatori. Tutto è legato ai diritti di immagine. Il Napoli infatti, unica società di Serie A a farlo, vuole per sé il 100% dei diritti dei suoi tesserati. Questo ha fatto impuntare Obinna alla firma del contratto.

E lo stesso vale per De Sanctis che si era convinto a cedere i  suoi diritti ma dimenticava di avere un altro anno di contratto (inizio giugno 2009) con una nota marca di abbigliamento sportivo per quanto riguarda guantoni e scarpette da gioco. Il portiere della Nazionale ieri è stato bloccato dal Napoli con il biglietto di volo in tasca per il ritiro austriaco.

«Non dipende da me questo intoppo. Il Napoli all`ultimo momento mi ha avvisato di non partire e ora sono qui ad aspettare che mi dicano qualcosa. Non è piacevole vivere una situazione del genere. Spero che il presidente De Laurentiis, con cui non ho ancora parlato, il direttore Marino e il mio procuratore si facciano vivi al più presto», si è limitato a commentare al quotidiano De Sanctis senza entrare nei dettagli della vicenda. Le vicende comunque dovrebbero sbloccarsi in senso positivo, tranquillizzando cosìl’ansia dei tifosi partenopei.

© Riproduzione Riservata.