BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, Di Marzio sicuro: «Il Napoli è il Real Madrid d’Italia!»

Pubblicazione:

marinoR375_01ott08.jpg

Ci sono solo elogi da parte di Gianluca Di Marzio per il calciomercato del Napoli. Intervistato da Napolimagazine, il noto esperto di mercato di Sky, ha infatti spiegato: «Il Napoli è il Real Madrid d'Italia. Se c'è una squadra che sta investendo in Italia è il Napoli, come sta facendo il Real Madrid in Spagna. Vivendo a Milano posso seguire da vicino il calciomercato e devo dire che, per quanto riguarda gli altri club, vedo tanta tristezza e confusione. Le squadre vogliono prima di tutto vendere per poi acquistare, per cui il Napoli è un po' una mosca bianca. Alla lunga sapremo se gli investimenti sono stati giusti, anche se possiamo dire che Quagliarella non si discute, Campagnaro può dare la grinta e il carattere che mancavano alla difesa azzurra, Cigarini è la mente e ci auguriamo che possa avere lo spessore giusto per guidare il centrocampo, De Sanctis è un portiere molto esperto che tra Siviglia e Galatasaray è migliorato tanto, e poi c'è Zuniga che è stato il miglior esterno destro del campionato. C'è da coprire ancora qualche ruolo, soprattutto a sinistra. Per quanto riguarda il centrocampo e l'attacco credo che il Napoli debba pensare prima a vendere e poi a comprare».

 

Un commento anche su Pandev, Cruz e De Ceglie, altri giocatori in orbita partenopea: «Il mercato propone delle difficoltà per arrivare a Pandev o soprattutto a Julio Cruz, quest'ultimo destinato probabilmente a Firenze. Io so che il Napoli aspetterà De Ceglie il più possibile. Marino è convinto di riuscire a prenderlo. Tutte le alternative sono di secondo piano. L'alternativa di De Ceglie, nella testa di Pierpaolo Marino, è De Ceglie. Il d.g. azzurro spera di chiudere questa trattativa nel giro di 10 giorni, in attesa di segnali dalla Juventus che dovrebbe prendere il Grosso della situazione o l'André Santos tanto per intenderci. Su De Ceglie al Napoli sono un po' pessimista e l'ho detto anche a Marino: vedremo però se alla fine sarà premiata la sua pazienza nell'aspettare altrimenti c'e' tempo per prendere un altro giocatore».

< br/>
© Riproduzione Riservata.