BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, rumors e trattative al 20 luglio. Scoppiano i casi Obinna e De Sanctis, Denis verso il Marsiglia

Pubblicazione:

CALCIOMERCATO/ Napoli, agente Denis: se arriva offerta, pronti per il Marsiglia

 

German Denis sempre più lontano dal Napoli e sempre più vicino al Marsiglia. Leo Rodriguez agente dell’attaccante ha voluto fare chiarezza sulle voci di calciomercato che davano il suo assistito seguito dalla squadra di Ligue 1. «Prima che German firmasse per il Napoli, il Marsiglia si era interessato a lui. In questi giorni non ci sono stati contatti con il club francese. Denis sta bene a Napoli, ma se avesse l'opportunità di trasferirsi a Marsiglia accetterebbe». Parole che seguono quelle dell’argentino che, nei giorni scorsi, al quotidiano francese Le Parisien aveva cosi commentato: «Ci sono voci dell'interessamento del Marsiglia, questo mi fa sognare. Il mio futuro potrebbe decidersi nei prossimi giorni". L’Equipe aveva valutato che il possibile l'affare poteva andare in porto per una cifra tra i 7,5 e i 10mln .


CALCIOMERCATO/ Napoli, scoppiano i casi De Sanctis e Obinna

 

Intoppi contrattuali che potrebbero far saltare gli arrivi di Morgan de Sanctis e Victor Obinna? La clamorosa e preoccupante notizie di calciomercato la rivela oggi il Corriere dello Sport che spiega nei dettagli i problemi contrattuali sorti per i due giocatori. Tutto è legato ai diritti di immagine. Il Napoli infatti, unica società di Serie A a farlo, vuole per sé il 100% dei diritti dei suoi tesserati. Questo ha fatto impuntare Obinna alla firma del contratto. E lo stesso vale per De Sanctis che si era convinto a cedere i suoi diritti ma dimenticava di avere un altro anno di contratto (inizio giugno 2009) con una nota marca di abbigliamento sportivo per quanto riguarda guantoni e scarpette da gioco. Il portiere della Nazionale ieri è stato bloccato dal Napoli con il biglietto di volo in tasca per il ritiro austriaco. «Non dipende da me questo intoppo. Il Napoli all`ultimo momento mi ha avvisato di non partire e ora sono qui ad aspettare che mi dicano qualcosa. Non è piacevole vivere una situazione del genere. Spero che il presidente De Laurentiis, con cui non ho ancora parlato, il direttore Marino e il mio procuratore si facciano vivi al più presto», si è limitato a commentare al quotidiano De Sanctis senza entrare nei dettagli della vicenda. Le vicende comunque dovrebbero sbloccarsi in senso positivo, tranquillizzando cosìl’ansia dei tifosi partenopei.



© Riproduzione Riservata.