BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Eto'o vuole 12 milioni, l'offerta è di 9. Moratti: sono ottimista

Pubblicazione:martedì 21 luglio 2009

CALCIOMERCATO INTER - Secondo quanto riportato da Sky, nel colloquio avuto oggi in serata a Milano con i dirigenti dell'Inter, l'agente di Eto'o avrebbe chiesto  un contratto di 5 anni a 12 milioni a stagione. L'Inter non vorrebbe andare oltre i 9 più bonus. Ci sarà probabilmente un altro incontro domani, ma la sensazione è che si arrivi a una soluzione "di compromesso" molto vicina - se non superiore - ai 10 milioni all'anno netti (per 5 anni) che è notoriamente quanto Eto'o ha sempre posto come limite minimo per il suo ingaggio.

 

Nel pomeriggio, appena uscito dagli uffici Saras il presidente dell'Inter Massimo Moratti aveva detto la sua in merito all'incontro tra il procuratore di Eto'o, José Maria Mesalles, e il club nerazzurro: «La trattativa sta andando avanti. Sono fiducioso che possa concludersi positivamente. Eto'o? Alla fine accetterà l'Inter. Guardiola ha scaricato Eto'o? Ha detto quello che pensa sotto il profilo tattico, non l'ha scaricato. Ha detto che preferisce solo un giocatore piuttosto che un altro. Noi abbiamo l'idea che Eto'o è talmente forte che ci piacerebbe averlo con noi. La trattativa? È in fase molto avanzata. Ibra è un professionista serissimo, che ci ha fatto vincere il campionato l'anno scorso e cha ha fatto anche il capocannoniere». 



© Riproduzione Riservata.