BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Abate arriva, Aquilani e Menez via, rinnovano Totti e Pizarro

Il calciomercato giallorosso è ancora bloccato ma  Aquilani e Menez sono sul piede di partenza per fare cassa

aquilani_R375_19nov08.jpg (Foto)

Per settimane si è parlato quasi esclusivamente delle questioni societarie giallorosse e ancora non si intravede all'orizzonte una soluzione. Il calciomercato della Roma quindi attualmente si limita a timide voci e piccole possibili operazioni. Ciò che c'è di sicuro è il forte interesse del Liverpool per il giovane centrocampista Alberto Aquilani. Il tecnico dei Reds, Rafa Benitez, ha individuato nel centrocampista italiano l'ideale sostituto del partente Xabi Alonso. Gli unici dubbi per il club inglese sono legati alla fragilità fisica del calciatore romanista.  La società della capitale valuta il suo centrocampista poco più di 20 milioni di euro, meno di quelli che il Real sarebbe disposto a versare al Liverpool per Xabi Alonso (circa 30 milioni di euro).

 

Anche Menez sembra sul piede di partenza, le società interessate al francese sono molte ma come dice il suo procuratore al momento la situazione è in fase di stallo.

 

Intanto sembra sempre più probabile l'arrivo a Roma di Abate, l'esterno del milan che molto piace a Spalletti «Gli interessi nel calciomercato contano poco, contano i fatti. So che la dirigenza della Roma stima il ragazzo e le sue doti. Comunque lui è in una squadra importante come il Milan quindi è un argomento un pò delicato da affrontare - ha spiegato Andrea D'Amico, agente di Abate - A me non risulta nessun contatto. Se la Roma è interessata, la Roma sa da chi andare a parlare. Mi hanno detto però che Spalletti stravede per il ragazzo».

 

Si attende a momenti l'ufficializzazione, invece, dei rinnovi dei contratti del capitano, Francesco Totti, che ha prolungato fino al 2014 e del cntrocampista David Pizarro, che ha allungato la sua permanenza nella capitale fino al 2012.

© Riproduzione Riservata.