BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Ibrahimovic-Eto'o: si muovono i burocrati sull'asse Barcellona-Milano. L'affare procede

Pubblicazione:giovedì 23 luglio 2009

CALCIOMERCATO INTER - Joan Oliver, direttore generale del Barcellona, è in viaggio per raggiungere Milano. Il dirigente dei blaugrana ha il compito di sistemare gli ultimi dettagli dell'operazione che porterà Zlatan Ibrahimovic in Catalogna e Samuel Eto'o oltre ad un conguaglio economico di 50 milioni più Hleb, in nerazzurro.
Oliver è partito per Milano (come confermato anche dal sito ufficiale del club blaugrana) non appena appreso del raggiunto accordo tra l'Inter e Josep Maria Mesalles, agente del fuoriclasse camerunense. A lui spetterà il compito di ratificare e concludere un accordo di massima già raggiunto da tempo, precisamente dall'incontro di una settimana esatta fa tra Massimo Moratti, Laporta, Txiki Beguiristain e Sanllehí.

 

E Mino Raiola, secondo quanto raccolto in assoluta esclusiva da TuttoMercatoWeb, sarà domani in giornata a Milano per sistemare gli ultimi dettagli relativi al passaggio di Zlatan Ibrahimovic dall'Inter al Barcellona. Dopo l'accordo trovato tra l'Inter e Samuel Eto'o, tocca all'entourage dell'ormai ex centravanti nerazzurro sbrigare le ultime formalità contrattuali che precederanno l'annuncio ufficiale dell'avvenuta operazione.
Ibrahimovic ha già lasciato il ritiro interista di Harvard, e dopo una breve puntata in Svezia si aggregherà a Londra ad i suoi futuri compagni.



© Riproduzione Riservata.