BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, rumors e trattative al 23 luglio. Idee Abate, Keirrison e Burdisso, via Aquilani e Menez, Totti rinnova

Tutte le trattative di calciomercato della Roma

CALCIOMERCATO/ Roma, Abate arriva, Aquilani e Menez via, rinnovano Totti e Pizarro

Per settimane si è parlato quasi esclusivamente delle questioni societarie giallorosse e ancora non si intravede all'orizzonte una soluzione. Il calciomercato della Roma quindi attualmente si limita a timide voci e piccole possibili operazioni. Ciò che c'è di sicuro è il forte interesse del Liverpool per il giovane centrocampista Alberto Aquilani. Il tecnico dei Reds, Rafa Benitez, ha individuato nel centrocampista italiano l'ideale sostituto del partente Xabi Alonso. Gli unici dubbi per il club inglese sono legati alla fragilità fisica del calciatore romanista. La società della capitale valuta il suo centrocampista poco più di 20 milioni di euro, meno di quelli che il Real sarebbe disposto a versare al Liverpool per Xabi Alonso (circa 30 milioni di euro). Anche Menez sembra sul piede di partenza, le società interessate al francese sono molte ma come dice il suo procuratore al momento la situazione è in fase di stallo. Intanto sembra sempre più probabile l'arrivo a Roma di Abate, l'esterno del milan che molto piace a Spalletti «Gli interessi nel calciomercato contano poco, contano i fatti. So che la dirigenza della Roma stima il ragazzo e le sue doti. Comunque lui è in una squadra importante come il Milan quindi è un argomento un pò delicato da affrontare - ha spiegato Andrea D'Amico, agente di Abate - A me non risulta nessun contatto. Se la Roma è interessata, la Roma sa da chi andare a parlare. Mi hanno detto però che Spalletti stravede per il ragazzo». Si attende a momenti l'ufficializzazione, invece, dei rinnovi dei contratti del capitano, Francesco Totti, che ha prolungato fino al 2014 e del cntrocampista David Pizarro, che ha allungato la sua permanenza nella capitale fino al 2012.

CALCIOMERCATO/ Roma, arriva Keirrison in prestito dal Barcellona?

L'obiettivo di calciomercato della Roma, com'è noto, è una punta e un'interessante prospettiva potrebbe aprirsi grazie all'abbondanza di attaccanti del Barcellona che girerebbe il baby fenomeno Keirrison in prestito ai giallorossi. I catalani infatti hanno appena prelevato il 21enne dal Palmeiran per 13 milioni di euro ma, con l'arrivo di Ibrahimovic l'attacco dei camioni d'Europa inizia a diventare affollato... Romanews.eu ha interpellato sulla questione Naor Malaquias, agente del giocatore che ha spiegato com Keirrison “Potrebbe rientrare in un accordo tra le due squadre. Certo, la Roma è una possibilità. Ma questa è una decisione che spetta al club blaugrana”.

CALCIOMERCATO/ Roma, piace Burdisso, ma c'è anche una big spagnola

Potrebbe essere Nicolas Burdisso l'obiettivo di calciomercato per rinforzare la difesa giallorossa. Il suo agente, Fernando Hidalgo, ai microfoni di calciomercato.it, conferma l'interessamento anche se ammette di non aver avuto contatti diretti con la Roma. «Burdisso? Mi stanno dicendo che la Roma lo vuole - ha spiegato a calciomercato.it ., ma con me non ha parlato nessuno della società. Io però sto parlando con una big spagnola e sto vedendo se posso chiudere l'operazione, io credo che entro questa settimana verrà fuori un'offerta, l'ho già riferito all'Inter. Entro oggi o domani potranno già esserci altre novità con una proposta ben definita che sto aspettando e che porterò al club».

CALCIOMERCATO/ Roma, rinnovo Totti: conto alla rovescia

Il rinnovo a vita di Francesco Totti può essere considerato a tutti gli effetti un colpo di calciomercato per i giallorossi che fino ad ora hanno acquistato solo Guberti e Motta. Il capitano, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, firmerà tra qualche giorno il nuovo contratto con la Roma. L’ingaggio sarebbe di circa 5 milioni di euro netti a stagione con una riduzione di circa il 15% rispetto a quello in corso, mentre al giocatore tornerà la proprietà sui sui diritti d'immagine. Non ci sarebbero clausole rescissorie particolari ma il giocatore, di anno in anno, deciderà se giocare anche la stagione successiva o se smettere.

© Riproduzione Riservata.