BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, l'addio di Ibra ai compagni: grazie di tutto. Ora la Champions

«Ciao, e grazie. Grazie davvero, di tutto, e buo na fortuna anche a voi». Forse non è proprio aderente al personaggio e alla sua fama, ma Zlatan Ibrahimovic se n’è andato così, dicendo a tutti grazie

Ibrahimovic_Champions_R375_2feb09.jpg(Foto)

«Ciao, e grazie. Grazie davvero, di tutto, e buo­na fortuna anche a voi». Forse non è proprio aderente al personaggio e alla sua fama, ma Zlatan Ibrahimovic se n’è andato così, dicendo a tutti grazie.

Ibra aveva salu­tato i compagni all’ora di pran­zo, e non aveva già più la loro stessa divisa. Borsa pronta per partire, dopo che un giro di telefonate aveva sigillato il congedo in corso già da ieri mattina: l’ultima cola­zione al tavolo con Vieira, l’amico che gli era rimasto per­ché l’altro — Maxwell — lo ri­vedrà fra poco; l’ultimo viag­gio in pullman dall’hotel al campo, l’ultimo allenamento, se così si può chiamare, con lo stemma nerazzurro addosso. Da solo, palestra e massaggi. Adesso il genio di Malmoe se ne va e tenta l'assalto a quella Champions che è diventata un'ossessione. Sperando di sentire ancora "Applausi per Ibra", stavolta al Camp Nou.

(Fonte: Gazzetta dello Sport)

© Riproduzione Riservata.