BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Mourinho fnalmente parla: Eto'o è il top come Ibrahimovic

Lo Special One commenta il maxi scambio di calciomercato tra Inter e Barcellona

Mourinho3_R375_10nov08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER - «Nessun allenatore è contento di perdere Ibrahimovic: abbiamo perso un top ma ne abbiamo preso un altro». Josè Mourinho finalmente parla e commenta così il maxi scambio di calciomercato che Inter e Barcellona stanno concludendo.

 

Perso Ibra a Milano arriverà Eto'o nell'ambito dell'accordo che prevede anche un conguaglio  di circa 45 milioni di euro e il prestito dell'esterno bielorusso Alexander Hleb. Mou spiega il suo silenzio: «Volevo proteggere la mia società, che viveva un momento importante. Figuriamoci se avessi detto che mi piaceva di più Etòo o che mi piaceva di più Ibra. L'Inter era impegnata in un affare importantissimo e tutti si aspettavano una mia opinione, ma avrei rischiato di mettere in difficoltà la società». «Ero un pochino arrabbiato, perchè nessun allenatore è contento di perdere Ibrahimovic. Ma nessuno non è contento di avere Etòo: abbiamo perso un top ma ne abbiamo preso un altro».

© Riproduzione Riservata.