BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, il Mirror: Beckham torna rossonero

Sul Daily Mirror di questa mattina c'è una notizia che farà felici i tifosi del Milan, assetati di qualche buona nuova

CALCIOMERCATO MILAN - Sul Daily Mirror di questa mattina c'è una notizia che farà felici i tifosi del Milan, assetati di qualche buona nuova, e riuscirà a deludere l'intero mondo anglofono, da Londra a Los Angeles. Non male.

 

David Beckham fa un affronto alla Premier e torna al Milan.

 

Il trentaquattrenne già bandiera del Manchester, fresco di multa da mille dollari per aver litigato con dei tifosi (niente rispetto a quanto successo a capitan Gerrard, che l'ha scampata per un capello per aver steso un Dj al pub, ok, ma dal supergriffato Spice boy non ti aspetteresti che si metta a "bacaiare" con i supporters), adesso fa infuriare mezza Inghilterra: a gennaio tornerà al Milan.

 

Era seguito da cinque top club inglesi: Chelsea, Tottenham, Everton, Aston Villa e Portsmouth ma ha scelto di tornare rossonero.

 

Beckham aveva più volte dichiarato in passato che dopo essere stato la stella e la bandiera del Manchester United giocare pe un altro club inglese sarebbe stato molto difficile, ma molti pensavano che in vista del mondiale, dopo il "test" dello scorso anno con il Milan, l'operazione si potesse fare.

 

Galliani e Leonardo lo aspettano a braccia aperte: "David sa che per lui le porte di Milanello sono sempre aperte - ha detto Galliani - E l'ipotesi più probabile è che da Gennaio a fine stagione giocherà con noi".

 

E anche il neoallenatore rossonero è dello stesso avviso: "Abbiamo un ottimo feeling, e se continuerà a giocare come ha fatto contro di noi in amichevole, sarà meglio tentare di riportarlo al Milan a Dicembre..."

© Riproduzione Riservata.