BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Buffon: «Siamo migliorati più del previsto!»

Pubblicazione:lunedì 27 luglio 2009

buffon1_juveR375_21nov08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - La Juve è migliorata, l'ottimo calciomercato dei bianconeri ha accorciato le distanze dall'Inter. Questo è il pensiero diffuso che circola in questi giorni e anche Buffon è della stessa idea: «Pensavo che saremmo migliorati, ma non pensavo così tanto». Il numero 1 è contento del sorprendente calciomercato: «Rispetto all'anno scorso ci siamo rafforzati tecnicamente e fisicamente, abbiamo preso giocatori di spessore e di livello internazionale. Felipe Melo è in ascesa e inizia a far parte in pianta stabile della nazionale brasiliana. Diego? Potrebbe diventare il nostro valore aggiunto, ma dovremo essere bravi noi a dargli una mano per inserirsi».

 

Sarà una Juve a ritmo di Samba? «Certo che tre brasiliani insieme nella Juventus non li ricordo. Qualche colpo di tacco in più dovremmo vederlo… Anche se, certo, non ci accontentiamo di quello. Potremmo avere qualche chance in più di vincere qualcosa, ma credo di aver detto una cosa giusta durante il ritiro: la miglior medicina è sudare. Quando vincevamo erano altri a fare i proclami durante l'estate e ora non voglio essere io a farli e poi correre il rischio di rimanere a mani vuote». E poi c'è l'Inter che ha perso Ibra... «Meglio Ibrahimovic o Etòo? Per me sono entrambi due grandi giocatori, lo dicono i numeri. Eto'o ha vinto due Champions e fatto due gol in altrettanti finali, ha segnato cento e passa reti… Avere un giocatore decisivo nelle partite che contano è importante. Onestamente non lo vedo inferiore a Ibrahimovic», chiude Buffon. Ottimismo sì, ma parole misurate, da leader esperto...



© Riproduzione Riservata.