BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, rumors e trattative al 28 luglio. E' il giorno di Eto'o, novità Hleb, sale idea Cassano

Tutte le notizie di calciomercato dei nerazzurri aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO INTER - Sia per Eto'o che per Ibrahimovic quello di oggi è stato il giorno delle visite mediche. Tutto ok per il neo interista, mentre all'ex è stata riscontrata una frattura alla mano, cosa che invece era stata esclusa dallo staff medico dell'Inter, in seguito alla botta riportata nell'amichevole contro il Chelsea. Per Eto'o è il giorno delle prime dichiarazioni da nerazzurro: «Ho fatto la storia a Barcellona, ma quella storia adesso è finita - ha spiegato -. All'Inter comincia una nuova storia, riparto da zero, mi piacerebbe vivere una nuova avventura e spero che tutto vada bene. A Ibrahimovic non posso che augurare buona fortuna. Ho vinto tanto al Barcellona, adesso spero di fare altrettanto con questi colori, se non di più». «Ai tifosi prometto di lavorare tutti i giorni come ho sempre fatto - ha spiegato il camerunense - Questa è la base di tutto, è l'inizio del lavoro in vista del risultato. Credo nel lavoro e nel gruppo, non devo dire che ciò che voglio fare è segnare ancora più gol, io so che sono capace di fare gol e so che attraverso il lavoro arriverò a segnare ancora di più. So che l'Inter desidera fortemente vincere la Champions ma non si può solo pensare alla coppa - ha concluso - perchè, se si è troppo concentrati sulla Champions, gli altri obiettivi passano in secondo piano e poi magari c'è il rischio di uscire anche dalla competizione europea. Bisogna pensare partita dopo partita e considerarle tutte come fossero una finale».

CALCIOMERCATO INTER - Hleb-Inter, conto alla rovescia: nelle prossime ore il passaggio del bielorusso in nerazzurro potrebbe finalmente diventare ufficial. Lo conferma Maurizio Gaudino, agente del centrocampista, intervistato da Calciomercato.it: «Oggi non andremo a Barcellona. Sono appena rientrato in Germania e verso le 16-16.30 ci sentiremo telefonicamente con la dirigenza catalana per trovare l'accordo con loro. Con l'Inter è tutto ok. Una buonuscita dal Barça? Ci sono uno o due dettagli da risolvere, non posso dire di più. C'è ottimismo, anche se nel calcio non esistono certezze. In serata potrebbero esserci novità importanti».

CALCIOMERCATO INTER - Nelle dichiarazioni post derby, giocato e vinto dai nerazzurri a Boston, le dichiarazioni più "clamorose" sono state quella di Maicon, che alla domanda sull'operazione di calciomercato che ha portato ibrahimovic a Barcellonaha dichiarato lapidario: «Non me ne frega niente di chi non è qui». «Abbiamo fatto una buona partita anche se è ancora presto, abbiamo pochi allenamenti nelle gambe, io soprattutto ho giocato più del previsto, dobbiamo lavorare per cercare di arrivare al top», prima di ribadire :«Pensiamo soloa chi è qui, a lavorare e vincere insieme». Con tanti saluti allo svedese.

CALCIOMERCATO INTER - I tifosi sampdoriani potrebbero presto ammirare le gesta di un nuovo attaccante. Infatti, secondo quanto riportato DA tuttomercatoweb.com, la società ligure è vicina all'ingaggio di Nicola Pozzi, attaccante dell'Empoli. Il gicoatore potrebbe trasferirsi a breve a Genova, sponda blucerchiata e l'accordo potrebbe arrivare a breve. Nonostante le caratteristiche di Pozzi siano simili a quelle di Pazzini, è ipotizzabile che questo affare possa essere un indizio della cessione di Cassano all'Inter. Anche perché dai nerazzurri potrebbe arrivare, come parziale contropartita tecnica, quel Mancini che potrebbe regalare assist d'oro ai due attaccanti.. come piace a Del Neri...

© Riproduzione Riservata.