BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, rumors e trattative al 3 luglio. Carvalho-Gallas, Deco-Hazard, Arnautovic ancora in forse. Rivas e Vieira in partenza

Tutte le trattive di calciomercato dei nerazzurri

Deco e Carvalho sono due obiettivi dichiarati dell'Inter, ma una trattativa di calciomercato quasi annunciata rischia di saltare per il mancato accordo sul prezzo. L'Inter non si preoccupa e temporeggia, ha infatti già pronte le alternative: per il ruolo di difensore centrale William Gallas dell'Arsenal e per quello di trequartista Eden Hazard del Lilla. Il nodo da sciogliere nella trattativa che porterebbe i due portoghesi alla corte di Mourinho è il prezzo. L'Inter vuole i due giocatori ma ha stanziato un investimento limitato, 5 o 6 milioni di euro, visto che entrambi hanno superato i 30 e non possono certo essere considerati investimenti per il futuro. I Blues chiedono 14 milioni per la coppia: la distanza è quindi enorme. La sensazione è quella di un braccio di ferro che si protrarrà fino alla fine del calciomercato. Le alternative: un difensore esperto e un trequartista in erba. Il primo risponde al nome di William Gallas, 32enne in scadenza con l'Arsenal nel 2010 e quindi sul mercato e a un prezzo abbordabile. Il secondo è il talento Eden Hazard, 18enne belga che si è messo in evidenza con il Lilla in questa stagione e che è stato eletto miglior giovane della League 1. Il ragazzo non avrà l'esperienza di Deco, ma secondo i talent scout sarebbe un investimento per il futuro di ottime prospettive.

Il calciomercato dell’Inter, per quanto riguarda la difesa, si concentra solo su Ricardo Carvalho. È infatti il portoghese del Chelsea l’unico vero obiettivo nerazzurro, desiderato moltissimo dallo Special One Josè Mourinho. I londinesi stanno però attuando un braccio di ferro per cercare di alzare il prezzo, ma Moratti non ha alcuna intenzione di cedere ai “ricatti” di Abramovich. L’Inter punta quindi ad assicurarsi il lusitano ad un prezzo ragionevole, in caso contrario non interverrà ulteriormente per ritoccare la difesa. Decade anche la pista Gallas, ipotesi maturata in queste ultime ore. Il francese dell’Arsenal, infatti, ha rilasciato alcune parole al sito Premierleague.com, in cui spiega il suo volere di rimanere a Londra: «Sono all'Arsenal, il mio contratto è valido ancora per un anno e dunque sono un giocatore dell'Arsenal a tutti gli effetti – dice il francese - non abbiamo ancora parlato di rinnovo, ma sono rilassato e la mia testa è tutta concentrata verso la prossima stagione».

Nelson Rivas continua ad essere un nome caldo del calciomercato nerazzurro. Desiderato da moltissime squadre, fra cui il Palermo, il difensore dovrebbe lasciare la Pinetina dopo una stagione in cui ha visto poco il campo. Secondo quanto riporta Studio Sport, però, un’altra società si starebbe inserendo nelle ultime ore per avere il giocatore. Si tratta dell’Ajax che in cambio del colombiano offrirebbe un accesso privilegiato al proprio vivaio. In questo modo, i nerazzurri potrebbero avere delle prelazioni su alcune delle stelline lanciate dai lancieri olandesi. La “cantera” orange è famosa per aver lanciato giocatori del calibro di Van Basten, Seedorf, Huntelaar, Van Nistelrooy, Davids e via dicendo. La notizia non è stato per ora smentita ne confermata.

Offerta shock del Birmingham per Patrick Vierira. Gli inglesi sarebbero infatti disposti a corrispondere 100 mila sterline a settimana al centrocampista nerazzurro, cioè 6 milioni all'anno. Lo riporta il Sun che spiega come il giocatore frencese, tagliato da Mourinho, abbia già rifiutato un'offerta del club britannico nei giorni scorsi. Tagliato da Mourinho, Vieira ha, come molti giocatori sulla lista di partenza dei nerazzurri, il "problema" di avere uno stipendio faraonico, difficilmente pareggiabile da altre squadre. Per il suo ingaggio si sono comunque mossi anche Paris Saint Germain e Lione.

© Riproduzione Riservata.