BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter-Lazio: continua il duello per Arnautovic

Continua il tiraemolla per aggiudicarsi le prestazioni di Marko Arnautovic per la prossima stagione

Continua il tiraemolla per aggiudicarsi le prestazioni di Marko Arnautovic per la prossima stagione. L'infortunio al piede - che non ha facilitato le trattative in un primo momento e ha convinto il Chelsea che sembrava interessato al giocatore a farsi da parte sembra ora passato in secondo piano e i problemi tra Inter e Twente sembrano ridursi a una questione puramente economica.

 

Lo stesso presidente del Twente, Joop Munsterman ha riassunto così la situazione: "Abbiamo raggiunto un accordo con i dirigenti dell'Inter, Marko andrà a Milano a curarsi per 4-5 settimane, ma non andrà negli Stati Uniti con la squadra. Rimarrà un nostro giocatore e ad agosto faremo il punto della situazione. Quindi, se l'Inter deciderà di non acquistarlo, resterà da noi e ne saremo felici perché è un grande giocatore".

 

La trattativa però non pare incanalata su binari sicuri per i nerazzurri:" Se nel frattempo arrivasse l'offerta di un altro club lo venderemo, perché è nei nostri diritti. Il cartellino è di proprietà del Twente e l'Inter non ha voluto acquistarlo. Non avremmo potuto accettare un prestito subordinato al suo ritorno in campo né loro volevano un prestito oneroso. Questa è quindi la soluzione che abbiamo individuato".

 

Secondo tuttomercatoweb, quindi, le dichiarazioni del presidente del Twente lasciano ancora una porta aperta al club di Lotito che spesso ha manifestato l'interesse per Arnautovic.

© Riproduzione Riservata.