BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti: «La Juventus è l'avversario più pericoloso». Deco e Carvalho in stand by

Il patron dei nerazzurri parla di calciomercato e della prossima stagione, in cui l'Inter punterà la Champions. Per lo scudetto gli avversari più temuti sono i bianconeri

Moratti_R375_17feb09.jpg(Foto)

«L'avversario più pericoloso? Non saprei, ma certo la Juventus si è mossa bene ed è pericolosa. Diego è davvero forte». Massimo Moratti, intervistato dal Corriere dello Sport, racconta il calciomercato dei nerazzurri, la Champions e la lotta per il quinto scudetto consecutivo, che avrà come principale avversario i bainconeri di Ciro Ferrara.

Per il Campionato l'Inter è ancora favorita: «Di certo c'è che questa Inter è fortissima - spiega Moratti -, la squadra dello scorso anno più Milito e Motta. Mi sembra che siamo messi bene». Una dichiarazione che chiude di fatto alla possibilità della partenza di Ibrahimovic e anche di Maicon. I prossimi obiettivi di calciomercato, a parte Arnautovic che è sempre a un passo, sembrano essere Deco e Carvalho, ma il patron nerazzurro frena: «Non ci sono dubbi sul fatto che siano grandi campioni, ma in questo momento su quel fronte noi siamo fermi perché guardando bene la rosa non credo ci sia la necessità di comprare». Come diere: prima bisogna pensare a vendere, poi eventualmente, se il Chelsea svenderà i due giocatori...

© Riproduzione Riservata.