BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Milan, se Terry sceglie il City pronti 65 milioni per Pato

Due clamorosi scenari di calcioemercato potrebbero concretizzarsi a breve. A dare il via alle danze la super offerta del City per il capitano del Chelsea

Pato_R375_6lug09_phixr.jpg(Foto)

John Terry al Manchester City e Pato al Chelsea. Uno scenario di calciomercato clamoroso che potrebbe però essere verosimile considerando i milioni, tanti, in gioco. In Inghilterra da più di 24 ore non si fa altro che parlare della maxi offerta dei Citizens per il capitano del Blues: 16 milioni di sterline lorde a stagione. Una cifra mostruosa per un difensore, capace di far vacillare anche una bandiera come Terry, uno che conosce Stamford Bridge mattone per mattone, essendo al Chelsea da quando aveva 14 anni. Secondo fonti de ilsussidiario.net la proprietà araba della seconda squadra di Manchester avrebbe pronti circa 30 milioni di euro, una cifra pazzesca visto il ruolo e l'età (29 anni) del giocatore.

Se davvero Terry cedesse alle lusinghe dei Citizens, e Abramovich acconsentisse alla cessione, il Chelsea si troverebbe senza il suo giocatore più rappresentativo: lui a Stamford Bridge è più di quello che Kakà era San Siro. A quel punto il magnate russo dovrebbe gioco forza regalare un colpo di calciomercato ai propri tifosi. E la scelta potrebbe cadere proprio sul brasiliano del Milan. Già, secondo i rumors, erano pronti almeno 50 milioni per sferrare l'attacco a Pato. Venduto Terry i dirigenti dei Blues avrebbero per le mani la liquidità necessaria per aumentare l'offerta e presentarsi a Milano con una cifra di 65 milioni di euro. A quel punto anche Pato non sarebbe più incedibile...

© Riproduzione Riservata.