BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, Pozzi : nessuna offerta, penso solo all’Empoli

L'attaccante dell'Empoli conferma di non aver ricevuto nessuna offerta dai partenopei

Settimana scorsa Pierpaolo Marino e Tullio Tinti si erano visti a cena e tra una portata e l’altra il procuratore bresciano aveva promosso al dirigente partenopeo, di fare un pensiero su Nicola Pozzi. L’attaccante dell’Empoli è stato determinante per il raggiungimeto dei play off per la Serie A e nelle ultime ore il suo nome era dato tra i papabili per un posto nel tridente d’attacco, formato al momento da Lavezzi e Quagliarella.

 

Nel pomeriggio sono arrivate le dichiarazioni di Pozzi a mediterraneonline.it. «Devo rientrare a Empoli per poi parlare con il mio procuratore che non ho ancora sentito e se mi dirà qualcosa parlerò con la società. Mi fa piacere essere stato accostato anche a Napoli e Fiorentina però non c’è niente di concreto per adesso».

 

«E’ normale che tutte le grandi piazze sono irriunciabili per qualsiasi giocatore, che si chiami Napoli, Palermo o Fiorentina. Nessuno può rifiutare un’offerta del genere ma per ora sono discorsi portati via dal vento perchè non c’è niente, se un giorno l’Empoli dovesse dirmi di aver trovato un accordo, ad esempio con il Palermo, sicuramente sarei contento e valuterei la cosa con il procuratore ma ad oggi sono solo voci, e non voglio illudermi anche perchè voglio rispettare la mia società fino all’ultimo» ha concluso l’attaccante di origine romagnole

© Riproduzione Riservata.