BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

REAL MADRID/ Troppi fan: Ronaldo è sotto scorta

Le Merengues metteranno dei bodyguard al seguito del campione per preservarlo dai tifosi

Ronaldo_fan_R375_8lug09_phixr.jpg (Foto)

Più che di Ronaldo-mania probabilmente sarebbe meglio parlare di Ronaldo-psicosi. Il portoghese  sarà infatti il primo giocatore del Real Madrid ad avere una scorta personale con il compito di proteggerlo da fans e ammiratrici. Lo riferisce il quotidiano El Pais che racconta come il provvedimento è sarà preso in seguito all'autentico e assillante bagno di folla che ha accolto il campione portoghese alla sua presentazione, dentro e fuori il Santiago Bernabeu (dove in 80.000 sono venuti per dargli il benvenuto). Neanche David Beckham, il calciatore Vip per eccellenza aveva ricevuto un simile trattamento: l'inglese viaggiava sì con alcuni boduguard ma erano pagati da uno sponsor e non potevano essere presenti alle trasferete delle Merengues.

Il Real dei Galacticos di qualche anno fa aveva circa 8 guardie private per la protezione dei suoi giocatori, oggi ne ha assunti ben 16 visto anche l'arrivo di Kakà. Ma per Ronaldo ci sarà un trattamento personalizzato, qualcuno dovrà seguirlo anche solo per uscire di casa. Ieri infatti si è potuto assistere a numerose scene di delirio collettivo, dai tifosi che si gettavano in campo per toccarlo, a chi ha inseguito affannosamente la sua macchina. Lo shop dei Blancos al Bernabeu solo ieri pomeriggio ha venduto 3.000 magliette con il nome del portoghese che nel frattempo è tornato a Lisbona vista l'insostenibile pressione di media e tifosi che subiva a Madrid.

© Riproduzione Riservata.