BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Inzaghi: «A Pirlo un messaggio al giorno per farlo rimanere»

Pippo Inzaghi cerca di convincere il compagno, al centro di continue voci di calciomercato, a non partire

Pirlo-Zanetti_R375_14feb09_phixr.jpg (Foto)

Pippo Inzaghi sta cercando di convincere Andrea Pirlo a rimanere al Milan e gli manda un messaggio chiaro in conferenza stampa: «Pirlo è insostituibile, spero che rimanga con noi». Il talentuoso regista bresciano è da settimana al centro di voci di calciomercato che lo vorrebbero al Chelsea con Ancelotti e lo stesso giocatore non ha fatto nulla per nascondere che sta prendendo in considerazione l'ipotesi.

 

Inzaghi spiega di ripetere tutti i giorni al compagno di non partire: «Sento Pirlo tutti i giorni, gli scrivo tutti i giorni di rimanere con noi. So che con noi sta bene, mi auguro che rimanga con noi». La partenza del centrocapista sarebbe dififcilmente sostituibile, soprattutto dopo la partenza dell'altro fuoriclasse del centrocampo: Kakà. «Lui e Kakà sono giocatori insostituibili, difficile trovare in Europa e in Italia uno come Pirlo. Ho la speranza che rimanga».

© Riproduzione Riservata.