BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PALERMO/ Doping, due anni a Carrozzieri

Il difensore dei rosanero dovrà scontare 24 mesi di squalifica

Due anni di squalifica per Carrozzieri, il giocatore del Palermo che era risultato positivo alla Benzoilecgonina (metabolita della cocaina) in occasione del controllo antidoping disposto al termine della gara di contro il Torino dell' aprile scorso. La richiesta della procura antidoping del Coni era stata proprio di 2 anni, più una pena pecuniaria.

Carrozzieri si era detto «profondamente dispiaciuto per l'errore commesso» scusandosi con il presidente Maurizio Zamparini, i suoi compagni di squadra e i tifosi del Palermo. Nei giorni scorsi il difensore aveva comunque raggiunto un accordo con Zamparini per il prolungamento del suo contratto per altri due anni. Nel 2006 Carrozzieri aveva subito anche due mesi di stop per calcio scommesse assieme a Francesco Flachi ai tempi suo compagno di squadra nella Sampdoria.

© Riproduzione Riservata.