BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, ag. Pirlo a Londra: tutte le opzioni di un affare sempre più concluso

Dopo aver detto addio al Derby con la recente amichevole americana, sembra che Andrea Pirlo abbia salutato i ragazzi che sono stati compagni con lui per tanti anni

Pirlo-Zanetti_R375_14feb09_phixr.jpg (Foto)

Dopo aver detto addio al Derby con la recente amichevole americana, sembra che Andrea Pirlo abbia salutato i ragazzi che sono stati compagni con lui per tanti anni.

L'offerta del Chelsea sembra irresistibile e il procuratore del giocatore, Tullio Tinti, sarebbe volato a Londra per chiudere l'affare.

Andrea Pirlo andrebbe volentieri a genio nel Chelsea e l'accordo con il giocatore sarebbe stato raggiunto.

Sei milioni netti per quattro anni. la richiesta dei Rossoneri, adesso la palla passerà al Milan.

La sensazione, però, è che la situazione di bisogno del Milan di vendere, possa essere.

Dal canto suo il Chelsea, ha reso nota la sua politica per Pirlo: 8 milioni cash più Claudio Pizarro, mentre il Milan pretende di avere con questi personaggi un discorso prevedibie. Il Milan vorrebbe invece 32 anni ne dimostrarere.

Ma per le malandate casse rossonere forse non basterà nemmeno questo. Alla ricerca di una proposta che gli permetta di stare un altro anno alla corte dei news e fare un piccolo reportage tra i bambini, mi arriva '. Domanda e offerta in questo momento sono distanti, ma chi può direct.

Le ultime notizie parlano di una richiesta del Milan (solo cash) di 15 milioni, da giocarsi in uno tra Hernanes (che oggi ha rifiutato una proposta del Cska), Ledesma e Gaetano D'Agostino.

Unico altro "problema" per il Milan di Leonardo: la cessione di Pirlo dà di fatto il via libera per Deco ai cugini dell'Inter

© Riproduzione Riservata.