BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, trattative al 10 agosto. Scambio Poulsen-Rafinha, sfida con l'Inter per Hazard

Tutte le notizie di calciomercato della Juventus aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO/ Juventus, Poulsen resta, Zanetti verso Firenze e Rafinha nel mirino

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Lo stop di un mese di Sissoko, confermato ieri dalla dirigenza bianconera, ha scombussolato il mercato in uscita del club torinese. Se infatti la cessione di Poulsen sembrava cosa imminente, ora, l’infortunio del maliano, ha bloccato perentoriamente qualsiasi trattativa per il nazionale danese. Poulsen, infatti, rimarrebbe l’unico mediano disponibile a Vinovo, visto che Zanetti sembra ormai destinato a vestire la casacca della Fiorentina. L’ex nerazzurro dovrebbe passare a Firenze dietro un compenso di 2,5 milioni di euro e l’operazione potrebbe chiudersi a brevissimo visto che entro domani i Viola dovranno presentare le liste Champions. Intanto, secondo quanto riporta Tuttosport, la Juventus potrebbe decidere di intervenire nuovamente sul mercato. Nel mirino vi è il brasiliano dello Schalke 04 Rafinha. L’operazione dovrebbe avvenire con la formula del prestito alla sola condizione che Grygera passi al Fenerbahce. La Vecchia Signora ha infatti necessità di sfoltire la rosa ed a breve potrebbe essere raggiunta l’intesa con i turchi.

 

CALCIOMERCATO/ Juventus, linea verde per il futuro: Salvio, Dentinho, Marin, Obadeyi e Dzagoev

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus sta sondando il mercato in cerca di nuovi talenti dalla grande prospettiva. Oltre ai campionissimi affermati, il club bianconero vuole infatti individuare alcuni giovani dal futuro più che roseo, cercando di anticipare le dirette concorrenti. I nomi che circolano da più tempo sono quelli di Dentinho e di Salvio. Il primo è il brasiliano del Corinthians “curato” dal procuratore italiano Mariano Grimaldi. Il giocatore è stato accostato alla Vecchia Signora da inizio 2009 e l’operazione potrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane. La Juventus potrebbe infatti acquistarlo per poi parcheggiarlo in qualche società, si parla di Palermo, in modo da farlo crescere e maturare. Salvio è un altro giovanissimo che piace moltissimo ad Alessio Secco. Argentino, gioca nel Lanus, ha 19 anni ed è già considerato il nuovo Cristiano Ronaldo. La Juventus guarda anche all’Europa. Sul taccuino vi sono infatti i nomi di Marko Martin, centrocampista centrale del Werder, di Obadeyi, giovanissimo attaccante del Bolton seguito da mezza Premier League ed infine di Dzagoev centrocampista 19enne del Cska Mosca.

 

CALCIOMERCATO/ Juventus-Inter, è derby per il giovanissimo Eden Hazard

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS/ Si profila un intenso duello senza esclusioni di colpi fra Inter e Juventus. Le due società sono infatti entrambe interessate al giovanissimo belga Eden Hazard. Considerato uno dei più forti talenti attualmente in circolazione, il giocatore, secondo quanto riportato da Tuttosport, sarebbe desideratissimo in Italia quanto all’estero con Chelsea e Bayern Monaco in pole position. L’operazione è però fattibile solo in chiave 2010. Il Lille, infatti, il detentore del cartellino del giovane centrocampista, non è intenzionato a lasciar partire il proprio gioiello questa estate, conscio del potenziale del giocatore. Attualmente Hazard vale circa 7 milioni di euro ma il prezzo del suo cartellino potrebbe lievitare a vista d’occhio. La Juventus e l’Inter continuano ad osservarlo da vicino e prima dell’inizio della prossima stagione potrebbero registrarsi delle novità.

© Riproduzione Riservata.