BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, trattative al 10 agosto. Pato al Chelsea ma arriva la smentita. Ipotesi Bale, De Silvestri e Van Der Vaart

Tutte le operazioni di calciomercato del Milan aggiornate a ieri

Calciomercato Milan. Un altro campione sembra destinato a lasciare Milano rotta Londra. Si tratta del 19enne Alexandre Pato che protrebbe raggiungere la corte di Carlo Ancelotti (Chelsea) per la cifra di 45milioni di sterline (oltre 52 milioni di euro). Questo almeno come riportato nelle indiscrizioni inglesi provenienti dal "News of the World", secondo le quali I blues sarebbeo disposti anche ad attendere un anno prima di avere a disposizione l'attaccante brasiliano, lasciandolo quindi per la stagione 2009-2010 al Milan dove si giocherebbe il posto per la Nazionale verdeoro. Al Chelsea, inoltre, Pato otterrebbe un ingaggio doppio rispetto a quello percepito in Italia.

Perentoria la smentita uffiale del Milan: "In merito alle voci diffuse questa mattina dalla stampa inglese, l'A.C. Milan precisa e ribadisce che non esiste alcuna trattativa riguardante Alexandre Pato, e che il giocatore è assolutamente incedibile" (Ac Milan) che blocca ogni voce di una possibile cessione del giovane fenomeno brasiliano Alexandre Pato che quindi resterà con il Milan per la prossima stagione

CALCIOMERCATO MILAN – E’ sempre caccia al terzino in casa rossonera. Dopo il fallimento nell’operazione Cyssokho, il francoportoghese è finito al Lione, il Diavolo starebbe visionando da vicino i giovani Lorenzo De Silvestri della Lazio e Gareth Bale del Tottenham. Per il biancoceleste il Milan potrebbe inserire nell’operazione Massimo Oddo, lo scontento rossonero che ritornerebbe così a Roma, o in alternativa, Ignazio Abate. Più ripida invece la strada che porta a Bale visto che i londinesi chiedono circa 12 milioni di euro. Intanto, da Madrid, giunge voce di una nuova possibile trattativa fra il Real e il Diavolo: il prestito con diritto di riscatto di Rafael Van der Vaart. L’olandese è uno degli eccellenti scontenti sito nella capitale spagnola. Florentino Perez vorrebbe liberarsene e il Milan potrebbe approfittarne visto il canale preferenziale nei confronti delle Merengue. Resta infine da valutare la situazione di Marco Borriello. Con l’arrivo di Huntelaar, infatti, l’attaccante napoletano sarà con grande probabilità relegato in panchina, e la sua smania di giocare potrebbe spingerlo lontano da San Siro.

© Riproduzione Riservata.