BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, trattative al 10 agosto. Cessione società: ecco il magnate Prochorov. Si avvicina Negredo

Tutte le operazioni di calciomercato della Roma aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO ROMA – Continua, anche se a rilento, il pressing di Mickail Prochorov sulla Roma. La scorsa settimana il miliardario russo è stato in vacanza in Italia mente ieri vi è stato un contatto fra alcuni emissari del magnate e la banca Unicredit. L’uomo rappresentante Prochorov, secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, aveva già fatto “visita” ad Unciredit, ad inizio luglio. La strategia dei Sensi rimane comunque sempre la stessa: mantenere il controllo della Roma e in alternativa vendere la società cancellando però il debito nei confronti di Unicredit. Prochorov rimane naturalmente in attesa di nuovi risvolti, intanto, secondo quanto si mormora, starebbe già predisponendo la strategia operativa in caso di acquisto della società giallorosa. L’obiettivo numero uno è il connazionale Pavlyuchenko, ma nel mirino anche un esterno, un difensore e un portiere. Spalletti confermato e nell’organigramma operativa dovrebbe rientrare anche un direttore generale.

CALCIOMERCATO ROMA – La settimana che sta per iniziare potrebbe essere decisiva per alcune operazioni in entrata della Roma. Il club giallorosso attende infatti notizie positive dalla Spagna e precisamente dal Real Madrid. Ai capitolini piace moltissimo l’attaccante delle Merengues Alvaro Negredo. L’operazione è già avviata, grazie anche alla mediazione dell’esperto Ernesto Bronzetti. L’attaccante guadagna 700 mila euro a stagione e i giallorossi sono pronti ad offrirgliene il doppio. Il giocatore è ambito da molti club, per ultimo il Siviglia, ma sembra interessato in particolare alla proposta italiana. La Roma punta ad un prestito con diritto di riscatto, fissato a 14 milioni di euro. Un’operazione sicuramente non proibitiva dopo la cessione di Alberto Aquilani. Le alternative all’attaccante del Real si chiamano Pavlyuchenko, giovane attaccante del Tottenham, e Ghezzal, centravanti del Siena reduce da un’ottima stagione in Toscana. I bianconeri chiedono però 4 milioni di euro e la Roma starebbe titubando.

© Riproduzione Riservata.