BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, trattative al 12 agosto. Gargano e Santacroce scoppia il caos! Zalayeta ipotesi turca e Pazienza va a Parma

Pubblicazione:

CALCIOMERCATO/ Napoli, Gargano e Santacroce: malumori in casa azzurra

 

CALCIOMERCATO NAPOLI – C’è qualche malumore in casa Napoli. A testimoniarlo è la Gazzetta dello Sport che riporta gli episodi dei due scontenti Gargano e Santacroce. Entrambi vorrebbero un ritocco verso l’alto del proprio ingaggio, spinti dai compagni più pagati, leggasi Lavezzi. E’ in particolare il centrocampista uruguagio quello più irriquieto. A testimonianza del fatto, le parole dell’agente del giocatore, Vincenzo D’Ippolito, che ieri ha spiegato il pensiero del proprio assistito: «Quando uno fa questa professione – il procuratore a Pianeta Azzurro - è giusto che guadagni quello che merita. Si, è vero, la promessa c’è stata, ma la questione è diversa da quella di Lavezzi: lui già guadagna tanto». Gargano è stato vicino al trasferimento alla Fiorentina, ma l’arrivo al Franchi di Zanetti ha bloccato l’operazione. Resta da capire se De Laurentiis accontenterà i due scontenti o se opterà per la cessione evitando così di trovarsi in squadra due grane. Santacroce è stato per molto tempo affiancato alla Juventus e questa situazione potrebbe servire da assist per la buona riuscita della trattativa.


CALCIOMERCATO/ Napoli, Zalayeta piace a Galatasaray e Besiktas, Pazienza verso Parma

 

CALCIOMERCATO NAPO - Non solo operazioni in entrata, ora Pierpaolo Marino deve pensare a sfoltire la rosa di quei giocatori che non rientrano nei piani di Roberto Donadoni. Al momento le piste di calciomercato più battute e su cui sta lavorando il dirigente azzurro portano a Marcelo Zalayeta e a Michele Pazienza. Per il sudamericano ci sono molte offerte. Secondo il Corriere dello Sport in Italia il Bari e il Bologna avrebbero messo gli occhi su di lui, mentre dalla Turchia rimbalzano voci di un interessamento da parte di Besiktas e Galatasaray. Per Pazienza invece saranno decisivi per il suo trasferimento a Parma, gli ultimi giorni di calciomercato. E’ questo il pensiero di Vincenzo D’Ippolito che a mediterraneonline.it ha spiegato il futuro del centrocampista partenopeo, smentendo l’interessamento del Palermo. « Per me questa è novità, non ho mai parlato di Michele Pazienza con i dirigenti del Palermo e la voce mi giunge nuova. Se il Palermo dovesse avere bisogno di un centrocampista Pazienza potrebbe però essere una pedina importante per il futuro visto che ha esperienza nelle coppe europee». Ma è il Parma la vera e possibile destinazione. «Siamo vicini. Aspettiamo gli ultimi giorni di mercato, diciamo una decina di giorni…». E l’impressione è che l’affare si possa concludere positivamente.



© Riproduzione Riservata.