BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, trattative al 13 agosto. Roma è ufficiale, Kalac addio. Foschi blocca Dzemaili

Tutte le notizie di calciomercato del Milan aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO MILAN - E' ufficiale: Flavio Roma è il nuovo portiere rossonero mentre Zelijko Kalac ha rescisso il contratto, terminando cosi la sua carriera in rossonero. Lo comunica in una nota ufficiale il club di Via Turati. Il Milan ha voluto comunque ringraziare il portiere australiano per quanto ha dimostrato nel corso dell'esperienza rossonera e augura i migliori auguri per il suo futuro. Flavio Roma viene invece acquistato a titolo definitivo e ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2010. Anche se non comunicato le voci di calciomercato davano la possibilità di un'opzione anche per la prossima stagione. Flavio Roma era arrivato a Milano ieri sera e aveva trascorso la serata con il direttore generale Ariedo Braida. Oggi le visite mediche e la firma con il club del presidente Silvio Berlusconi.

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO MILAN - Flavio Roma è il nuovo portiere rossonero. L'ex numero 1 del Monaco, che ha passato la maggior parte della sua carriera in Italia, era a Milano già nel tardo pomeriggio di ieri e in serata ha festeggiato con Ariedo Braida, nel noto ristorante da Giannino, l'arrivo nella squadra allenata da Leonardo. Maglietta e short d'ordinanza, Roma sembrava un perfetto turista nella Milano vuota di metà agosto. E prima di lasciare il ristorante, alcuni testimoni raccontano che sia stato accompagnato a visitare "l'ala rossonera", angolo del locale dove sono esposte le fotografie dei campioni che hanno fatto la storia dell' A.C Milan. Verso mezzanotte la comitiva ha lasciato i tavoli. E stamani dovrebbe arrivare l'annuncio ufficiale dell'ingaggio del neo portiere al Milan.

CALCIOMERCATO TORINO – Dzemaili è stato accostato in queste calde ore di mercato al Milan, ma con grande probabilità il regista svizzero non si muoverà da Torino. Il diesse granata Rino Foschi, ha infatti parlato chiaramente: «Dzemaili non andrà da nessuna parte – le parole del dirigente a Stadionews.it - non sono arrivate offerte. Il Palermo? Non può andarci perchè ai dirigenti rosanero non interessa. A me non è arrivata alcuna offerta da parte del club di Zamparini - ha detto Foschi che poi parla del momento del giocatore - lui soffre queste voci di mercato, sta vivendo male tutta questa situazione. Tra l'altro ha anche perso la nazionale. Siamo tutti stanchi di queste notizie false, da oggi non parlo più di Džemaili». Il centrocampista, dopo la bella stagione 2008/2009, era stato accostato al Diavolo come possibile sostituto di Andrea Pirlo.

© Riproduzione Riservata.