BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Roma,Negredo: ancora tutto è possibile. Per Canovi via Menez e Baptista!

Pubblicazione:giovedì 13 agosto 2009

negredo_R375x255_09ago09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – Sembrano esserci ancora margini di manovra tra la Roma e il Real per Alvaro Negredo. Nelle ultime ore si era fatto avanti prepotentemente l’Hull City, squadre della Premier inglese e il sudamericano sembrava ad essere ad un passo dal chiudere con gli inglesi.

 

Ma oggi il suo procuratore Alejandro Camano tiene aperta ancora la porta ai giallorossi. «Noi siamo pronti ad aspettare la Roma – dice al Corsport - altri due-tre giorni, tutto questo Daniele Pradè lo sa, così come sa che la scelta del giocatore è per la maglia giallorossa, Negredo sarebbe onorato di giocare per la Roma. Ma il Real, alla luce delle offerte che gli sono arrivate, ora preferisce venderlo. E allora deve essere la società giallorossa a entrare in corsa, cominciando una trattativa di calciomercato con la dirigenza madridista. Ma lo devono comprare, però..». La richiesta per il cartellino è di 18 milioni, cifra fuori dalla portata dei giallorossi. Ecco perché si dovranno operare alcune cessioni eccellenti, per far cassa.

 

I nomi li avanza a tuttomercatoweb il decano dei procuratori Dario Canovi: Menez e Baptista. «La Roma ha bisogno di fare cassa: Baptista dice che non vuole essere ceduto, ma se arriverà un grande club accetterà. Un altro potrebbe essere Menez, o altri che non sono stati titolari nell'ultima stagione». Per il francese l’ipotesi più accredità è quella del Marsiglia mentre per il brasliano ecco spuntare il Manchester City, disposto a sborsare 10 milioni per l’attaccante ex Real.



© Riproduzione Riservata.