BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, trattative al 17 agosto. Moggi: Juventus è l'anti Inter! Zaccardo resta al Wolfsburg, Ranieri è divorzio

Tutte le notizie di calciomercato della Juventus aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Dopo settimane di trattative e mediazioni è arrivato il divorzio tra Claudio Ranieri e la Juventus. I legali rappresentati dei due contendenti hanno raggiunto un accordo che prevede una buonuscita per l'ex tecnico e il suo staff e alcuni vincoli come l'obbligo di non allenare fino alla fine del 2009. Sembra infatti che la dirigenzia bianconera, assistita dallo studio Grande Stevens legali di fiducia del club, dovrà pagare un milione di euro a Ranieri e un altro milione ai 4 elementi del suo staff. Una cifra che, se si pensa, è ben inferiore rispetto a quella che la Juventus per contratto doveva pagare al tecnico romano e ai suoi fidati: 6 milioni di euro tra premi partita, penali e stipendi lordi. A Ranieri e ai suoi sono stati imposti alcuni vincoli che, se non rispettati, faranno saltare l'accordo tra le parti, con la conseguente riduzione di parte della buonuscita Il primo è l'obbligo a non allenare per tutto il 2009 e di non divulgare alla stampa particolare sensibili sulla sua esperienza in bianconero. Ora chiusa la parentesi a Torino l'ex allenatore di Chelsea e Valencia potrebbe decidere di rispondere alla chiamato dello Zenit, alla disperata ricerca di un tecnico per la prossima stagione, che iniziera' a gennaio 2010. Proprio quando i vincoli che legano Ranieri alla Juventus saranno definitivamente finiti.

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Cristian Zaccardo resta al Wolfsburg. L’ipotesi di calciomercato di vederlo tornare in Italia e vestire la maglia bianconera è durato appena 24 ore. Prima ci aveva pensato Vlado Borozan, agente Fifa e consulente di mercato dei tedeschi a smentire la trattativa. «Cristian Zaccardo non è assolutamente sul mercato. Non c’è niente da dire in merito perchè mi sembra una notizia fantascientifica - dice Borozan a mediterraneonline.it - Per il resto, se potrebbe esserci qualcosa, bisognerebbe parlarne con l’agente del giocatore, anche se a me sembra una pista molto difficile perchè Zaccardo è un giocatore del Wolfsburg e secondo me rimarrà in Germania». Parole confermate in serata sempre alla stessa testata dal direttore sportivo del club campione di Germania Frank Elich. «Cristian Zaccardo resta al Wolfsburg. Le notizie sull’interesse della Juventus le ho lette su internet, ma non c’è niente di vero, perchè rimarrà con noi e non si trasferirà in Italia».

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO JUVENTUS - La Juventus è pronta per essere davvero l'anti-Inter. E' questo il pensiero di Luciano Moggi, che in esclusiva per ilsussidiario.net commenta i primi verdetti di questo calciomercato e di queste amichevoli (e non) agostane, ancora più importanti in vista degli appuntamenti di campionato che già si preannunciano scoppiettanti. «La Juventus ha accorciato le distanze dall’Inter ed è l’unica vera antagonista dei nerazzurri - dice Moggi - Difficilmente prenderà goal, manca, però, uno che possa dettare i tempi di gioco». E sull'inversione di rotta sui giovani italiani in rosa - molto presenti fino allo scorso anno ed ora ridotti ai soli Marchisio e Giovinco - muove velatamente una critica alla Juventus: «Non voglio criticare gli altri, ma io i campionati li ho vinti con un sudamericano (Emerson) e giocatori europei. Non mi piacciono, a meno che siano fuoriclasse, quelli che devono trasvolare e smaltire i fusi orari».

© Riproduzione Riservata.