BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, trattative al 17 agosto. Luca Toni? E' caos! Negredo addio a un passo dal Saragozza

Tutte le notizie di calciomercato della Roma aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO/ As Roma: Luca Toni per l'attacco? Ecco la proposta per il bomber

 

CALCIOMERCATO ROMA - Una clamorosa indiscrezione sta rimbalzando in queste ore dalla Germania: Luca Toni vuole giocare in vista dei mondiali e sarebbe disposto ad abbandonare il Bayern Monaco per tornare in Italia. Dove? Alla Roma. Secondo 24oredisport.com, la punta della squadra bavarese avrebbe bisogno di una vetrina e di giocare con continuità per convincere Marcello Lippi a staccare anche per lui il biglietto per il Sudafrica. Tuttavia, al Bayern è chiuso da Mario Gomez e all'Inghilterra preferirebbe una soluzione italiana. La squadra tedesca sembra disponibile a parlare di una sua partenza. Purchè a titolo definitivo (costo del cartellino 5 milioni di euro). Nasce così l'idea della Roma, dopo che Negredo (giocatore possente fisicamente e molto tecnico paragonabile a Toni) sembra prossimo a firmare con il Saragozza. Il problema è chiaramente l'ingaggio: sei milioni netti sono decisamente troppi per la Roma targata Sensi. La proposta per Toni sarebbe un triennale da 2,5 milioni a stagione per tre anni. E la possibilità di formare con Totti una coppia che - vista la situazione dei concorrenti - potrebbe invogliare Lippi a proporre a un tandem del genere di diventare il puntale della Nazionale. Sarebbe clamoroso...

 

CALCIOMERCATO/ Roma, Toni giallorosso? Pura fantasia

 

CALCIOMERCATO ROMA - Tullio Tinti, unico manager di Luca Toni, ha voluto smentire a Romanews.eu le dichiarazioni di Josè Alberti apparse su romagiallorossa.com, su una possibile trattativa di calciomercato tra la Roma e il giocatore ex Fiorentina e Brescia. «Josè Alberti non lo conosco, la procura del giocatore è solamente mia. Le sue parole non sono assolutamente vere e diffido questa persona, che non conosco e non so chi sia, a parlare in qualsiasi modo di questa situazione che non lo riguarda. Non ha nessun diritto di parlare di Luca Toni perché non è qualificato, non ha nessuna valenza, è un'entità che non esiste. Uno che si presenta in qualità di manager di una persona che non rappresenta denota poca credibilità. Comunque in questo momento non esiste nessuna trattativa, Luca è un giocatore del Bayern Monaco e in questo momento si sta curando da un'infiammazione al tendine. Posso solo dire che diffido questa persona dal parlare di Luca Toni perché sono io l'unico rappresentante del giocatore e se si ripresenterà un'altra occasione agirò per vie legali». CALCIOMERCATO/ As. Roma, Ag. Toni: Luca alla Roma? Tutto vero, all'80% si fa CALCIOMERCATO ROMA - Contattato da RomaGiallorossa, José Alberti, il procuratore di Luca Toni si è dimostrato molto possibilista riguardo il passaggio del suo assistito alla corte di Luciano Spalletti. Insomma l'accordo tra Roma e Bayern Monaco è possibile, anzi, probabile e i problemi sull'ingaggio di Toni superabili. “E' una situazione che si può concludere felicemente all'80 per cento - ha detto Alberti - Al momento non c'è una trattativa in atto ma solo un interessamento da parte della Roma. Sia la società che il giocatore sono stati informati e la Roma sta aspettando una risposta da parte del Bayern Monaco. Toni avrebbe molta voglia di tornare in Italia, anche perchè ha giocato il Mondiale in Germania del 2006 con Totti e questo sarebbe uno stimolo in più per lui. Vuole far ricredere chi in Germania non ha creduto in lui. Non dico con questo che è stato trattato male, ma molti non hanno creduto nelle sue qualità. Ricordiamo che in Italia è stato capocannoniere, mentre a Monaco sono state stagioni difficili. Se il Bayern lo lascerà andare per 5 milioni di euro? In queste cose non voglio entrare perchè non sono questioni che mi riguardano, penso solo agli interessi del giocatore. Confermo solo che i contatti ci sono stati"

 

CALCIOMERCATO/ Roma, Negredo addio, domani firma per il Saragozza!

 

CALCIOMERCATO ROMA – Altro clamoroso colpo di scena nella trattativa di calciomercato tra Alvaro Negredo e la Roma. Secondo quanto si apprende dall’edizione online del "El Periódico de Aragón", quotidiano dell’Aragona, regione autonoma che ha come capitale Saragozza, domani l’ex attaccante dell’Almeria firmerà con il Real Zaragoza. Il club spagnolo avrebbe infatti superaro l’Hull City e la Roma, che si erano fatti avanti nei giorni scorsi per averlo. Juanma Lopez, uno dei due agenti del giocatore è chiaro sul futuro del suo assistito. «Ormai è una corsa tra Hull City e Saragozza. La squadra spagnola è una delle ipotesi che stiamo valutando e speriamo che si concretizzi tutto». Fonti vicine al club iberico fanno sapere di essere ottimisti sul buon esito della trattativa e rispetto a due settimane fa le cose sono cambiate soprattutto con il Real Madrid . Ora la palla passa al le merengues che dovranno decidere se accettare l’offerta economica dell’Hull City (15 milioni di euro per l’intero cartellino) o quella del Saragozza che si avvicina ai 12 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.