BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, trattative al 18 agosto. Seedorf idea Chelsea, Dzeko pronto per l'anno prossimo

Tutte le notizie di calciomercato del Milan aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo Pirlo si balena una nuova clamorosa operazione in uscita in casa Milan. Secondo quanto riporta il noto giornalista de Il Giornale, Franco Ordine, il Chelsea starebbe preparando l’assalto a Clarence Seedorf. Sarebbe infatti Mr. Champions l’obiettivo numero uno di Carlo Ancelotti, il vero “sostituto” del regista bresciano. L’olandese non ha mai disdegnato la destinazione londinese anche se più volte ha dichiarato, da vero signore qual è, di voler onore gli impegni pattuiti con la società milanese. Tutto naturalmente dipende da quest’ultima che considera Seedorf un punto fermo e soprattutto un vice-Ronaldinho. Qualora Berlusconi desse il suo ok alla cessione lo scenario potrebbe comunque cambiare…

CALCIOMERCATO MILAN – Il giovane Pato torna a parlare. Sulle pagine del quotidiano La Stampa, il talentuoso brasiliano è stato protagonista di una bella “chiacchierata”. Argomento principale, i caldi mesi di giugno e luglio, in cui il giocatore è stato spesso accostato al Chelsea. «So che mi volevano – le parole del giocatore al quotidiano torinese - ma io non ho mai pensato di andarmene». L’incontro con Ancelotti, però, era veramente in programma: «E' vero, ma mica perché volevo raggiungerlo a Londra – si giustifica Pato - quando ha salutato i miei compagni a Firenze, dopo l’ultima di campionato, io non c’ero perché ero impegnato all’antidoping. Poi ci siamo parlati, io gli sarò sempre grato per ciò che mi ha insegnato, ma non mi muovo: resto con Leo». Pato conclude quindi con un commento sul Milan, dato da tutti già per spacciato: «E io dico che vi state sbagliando tutti a non avere fiducia in questa squadra – replica sicuro il giocatore - voi giudicate ciò che succede in gara, noi sappiamo come lavoriamo in allenamento. Abbiamo qualità e soprattutto voglia di far bene. Non ci sentiamo inferiori a nessuno».

CALCIOMERCATO MILAN – Edin Dzeko può ancora vestire la maglia rossonera, nonostante abbia firmato nei giorni scorsi il contratto con il Wolfsburg, che lo legherà al club tedesco fino al 2013. Secondo infatti una fonte autorevole contattata da calciomercatonews.com e che conosce bene il giovane attaccante, ci sarebbe infatti una clausola di rescissione che permetterebbe al bosniaco di liberarsi. La cifra secondo l’indiscrezione sarebbe stata fissata a 20 milioni di euro. «Dzeko ha rinnovato fino al 2013, ma nel contratto è prevista una clausola esercitabile dal prossimo anno che gli permette di liberarsi dal Wolfsburg al fronte di una offerta di 20 milioni». Dunque l’ipotesi di calciomercato di vederlo a Milanello è solo rimandata di un anno. Sempre che la società di Via Turati sia disposta a sborsare una cifra così alta per l’ariete del Wolfsburg...

© Riproduzione Riservata.