BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Baptista e Cicinho vie per sbloccare il mercato

Solo due operazioni di calciomercato in uscita potrebbero sbloccare il mercato dei giallorossi

cicinhoR375_13nov08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – C’è da far cassa in casa giallorossa e la notizia in sé non è una novità. I soldi della cessione di Aquilani non sono sufficiente per intavolare una qualsiasi trattativa di calciomercato. C’è da vendere Baptista, che non è stato convocato per l’Europa League e preservarlo dalla possibilità di giocare in Champions League. Milioni potrebbero arrivare anche dalla cessione di Cicinho al Barcellona (8 secondo i rumors). Ma è il brasiliano il vero uomo mercato al momento.

Scartate le offerte delle scorse settimane di Grecia e Qatar, ora la Bestia sarebbe nel mirino dell’Inter e del West Ham. Ma con i nerazzurri potrebbe anche sbloccarsi una mega trattativa che vedrebbe l’arrivo nella capitale di Mancini, Obinna e Burdisso. Herminio Menendez procuratore di Baptista ha fatto sapere oggi tramite romagiallorossa.com che non esiste nessuna trattativa. «Non abbiamo ricevuto nessuna offerta. Io so solamente che quando parlo con la stampa , tutti mi chiedono di Julio Baptista e della sua partenza da Roma. Tutti mi parlano di una cessione. Una cessione? E in quale club? Lui vuole restare nella Capitale».

Da Londra, sponda Tottenham, fanno sapere che per Pavlyuchenko il costo del cartellino è fissato a 17 milioni. Niente prestiti ma la possibilità di dilazionare il pagamento in due “comode” rate. E la prima potrebbe essere pagata con i soldi che arrivano dalla Spagna per Cicinho…

© Riproduzione Riservata.