BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, trattative al 20 agosto. Kaladze per De Silvestri, De Benedetti parla di Huntelaar

Pubblicazione:

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Milan, De Benedetti: «Huntelaar segnerà ma non lascerà un gran ricordo…»

 

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO MILAN – E’ approdato poche settimane a Milanello. Stiamo parlando naturalmente di Klaas- Jan Huntelaar, l’attaccante olandese ex-Real Madrid e Ajax, la prima punta richiesta dal neo-tecnico Leonardo. Dopo aver scartato per vari motivi le piste di calciomercato che portavano a Adebayor, Dzeko e Luis Fabiano, in rossonero è approdato l’olandese, forse l’ultima delle preferenze dei dirigenti di Via Turati. Per ora il giocatore non si è ancora ambientato ma secondo l’esperto di calciomercato spagnolo del Guerin Sportivo, Andrea De Benedetti, Huntelaar sicuramente segnerà: «L’olandese farà sicuramente gol con la maglia rossonera – le parole n esclusiva a ilsussidiario.net – nel Real Madrid, infatti, in sole 15 gare ha realizzato circa 9 reti, un bottino sicuramente importante». De Benedetti ha poi continuato: «Il problema principale del giocatore è che è una prima punta e così come Trezeguet, Inzaghi e via dicendo, se non segna, la sua presenza in campo non si sente. Se poi gli si chiede di allargarsi sembra essere un po’ spaesato, come dimostrato recentemente nel trofeo Berlusconi». De Benedetti poi conclude: «Huntelaar segnerà ma di certo non lascerà un ricordo indelebile nella memoria dei tifosi rossoneri». Ed i tifosi non vedono l’ora di vedere all’opera l’attaccante olandese nelle partite ufficiali. Sabato c’è il Siena e Huntelaar e il Milan sono obbligati a vincere. Magari con una rete targata orange…

 

(Davide Giancristofaro)

 

CALCIOMERCATO/ Milan, è Kaladze la chiave per De Silvestri?

 

CALCIOMERCATO MILAN – Continuano sottotraccia le operazioni fra Milan e Lazio per De Silvestri. Appurato ieri che Oddo, notizia data in esclusiva da Ilsussidiario.net, non vuole lasciare il Milan, il giocatore che potrebbe essere offerto ai capitolini in cambio del terzino è ora Kaladze. Il centrale di difesa georgiano è chiuso dal nuovo arrivato Thiago Silva e dalla ripresa di Alessandro Nesta. A questo, si aggiunge anche Onyewu, l’americano acquistato a parametro zero dallo Standard Liegi. Tre però sarebbero gli ostacoli alla cessione del giocatore. Prima di tutto, Kaladze, non sarebbe intenzionato a lasciare Milano. Secondo, il calciatore percepisce un ingaggio troppo elevato per i parametri biancocelesti. Terzo, le sue condizioni fisiche non perfette che lasciano molti dubbi ai dirigenti della Lazio. L’operazione rimane quindi in stand-by intanto le pretendenti per De Silvestri aumentano. In vantaggio vi sarebbe infatti la Fiorentina pronta a versare 6/7 milioni di euro nelle casse laziali.



© Riproduzione Riservata.