BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, trattative al 20 agosto. Rinaudo tra Parma e Bari, Blasi: scoppia il caso! Mudingayi nessuna offerta

Pubblicazione:giovedì 20 agosto 2009

CALCIOMERCATO/ Napoli, Rinaudo conteso tra Parma e Bari

 

CALCIOMERCATO NAPOLI - Sembra essere giunta al capolinea l'avventura di Leandro Rinaudo con la maglia del Napoli. Il difensore italo-argentino, secondo quanto riportato da Napolipress.com, è in procinto di trasferirsi alla corte di Guidolin, nel nuovo Parma costruito dal presidente Ghirardi. Per la verità al centrale azzurro non mancano le proposte di calciomercato, sia dall'Italia che dall'estero. Nel Belpaese oltre al Parma, anche il Bari è interessato al giocatore, come confermato dal d.s. dei "galletti" Perinetti a Tuttonapoli.net: «Il giocatore piace al Bari ma al momento non c'è una trattativa vera e propria, vedremo più avanti". Rinaudo piace soprattutto in Premier, soprattutto per le sue caratteristiche fisiche. Su di lui sono piombate l'Aston Villa, il West Ham ed il Tottenham, anche se pare che il giocatore preferisca rimanere in Italia.

 

CALCIOMERCATO/ Napoli, Mudingayi: nessun contatto. Blasi: scoppia il caso!

 

CALCIOMERCATO NAPOLI – Nessun contatto per Gabry Mudingayi nonostante le notizie di calciomercato di oggi dessero quasi per fatto il suo arrivo in maglia azzurra. Lo afferma il procuratore del giovane congolese Massimo Lattuca ai microfoni di calciomercato.it. «Noi non siamo stati interpellati. Posso dire che in questo momento mi risulta che il giocatore sia sul mercato, sul resto ho poco da commentare». L’agente ha aperto una nuova pista di calciomercato, confermando l'esistenza di un interesse dalla Germania: «Sono a conoscenza di una pista tedesca, ma non conosco il nome della squadra, è una cosa che non mi compete. Potrebbe essere una possibilità. Il giocatore vorrebbe rimanere in Italia, ma non si esclude una destinazione estera che corrisponda ad alcuni requisiti di carattere professionale. Gaby vuole tornare a calcare palcoscenici importanti. C'è ancora tempo, vedremo». Intanto in casa azzurra scoppia il caso Blasi, relegato ai margini della rosa da parte di Roberto Donadoni. Davide Lippi suo agente ha espresso oggi il malessere del suo assistito. «Al momento non c'è niente. Non siamo stati contattati da nessuno. Blasi non è un giocatore in scadenza di contratto, ha un legame oneroso di tre anni con il Napoli ed intende rispettarlo. Questo per lui – ha detto l’agente a tuttonapoli.net - non è uno dei migliori momenti, è agitato e nervoso poichè è stato impegato con il contagocce da Donadoni, che fino a questo momento ha puntato su altri giocatori. Blasi da professionista serio si allena sempre con la massima applicazione, ma è logico che vorrebbe maggiore spazio. Periodi difficili per un calciatore si possono verificare, ma la sua intenzione è quella di riconquistare un posto da titolare in una piazza importante come Napoli. Se il Napoli dovesse comunicarci che non rientra più nei piani tecnici valuteremo tutte le opzioni, ma ribadisco che finora non sono stato contattato nè dalla dirigenza partenopea nè da altri club" ha concluso l'agente. Un'altra grana in vista per Pierpaolo Marino....


CALCIOMERCATO/ Napoli, per Mudingayi offerti Blasi e Zalayeta ma il Bologna vuole soldi

 

CALCIOMERCATO NAPOLI – Non decolla la trattativa fra Napoli e Bologna per Mudingayi. È questo quanto raccolto in anteprima da Tuttonapoli.net. Secondo il sito vicino ai colori azzurri, il Napoli avrebbe offerto Blasi e Zalayeta, ma il Bologna preferirebbe ottonerebbe in cambio del suo giocatore una liquidità da reinvestire sul mercato. L’operazione potrebbe continuare su questa falsariga almeno fino alle battute finali del calciomercato. A quel punto, il Bologna, pur di evitare di avere in rosa un calciatore scontento, potrebbe cedere alle richieste del Napoli.



© Riproduzione Riservata.