BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, trattative al 20 agosto. Burdisso e Pavlyuchenko in pole, addio a Cicinho e Baptista

Tutte le notizie di calciomercato della Roma aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO ROMA – C’è da far cassa in casa giallorossa e la notizia in sé non è una novità. I soldi della cessione di Aquilani non sono sufficiente per intavolare una qualsiasi trattativa di calciomercato. C’è da vendere Baptista, che non è stato convocato per l’Europa League e preservarlo dalla possibilità di giocare in Champions League. Milioni potrebbero arrivare anche dalla cessione di Cicinho al Barcellona (8 secondo i rumors). Ma è il brasiliano il vero uomo mercato al momento. Scartate le offerte delle scorse settimane di Grecia e Qatar, ora la Bestia sarebbe nel mirino dell’Inter e del West Ham. Ma con i nerazzurri potrebbe anche sbloccarsi una mega trattativa che vedrebbe l’arrivo nella capitale di Mancini, Obinna e Burdisso. Herminio Menendez procuratore di Baptista ha fatto sapere oggi tramite romagiallorossa.com che non esiste nessuna trattativa. «Non abbiamo ricevuto nessuna offerta. Io so solamente che quando parlo con la stampa , tutti mi chiedono di Julio Baptista e della sua partenza da Roma. Tutti mi parlano di una cessione. Una cessione? E in quale club? Lui vuole restare nella Capitale». Da Londra, sponda Tottenham, fanno sapere che per Pavlyuchenko il costo del cartellino è fissato a 17 milioni. Niente prestiti ma la possibilità di dilazionare il pagamento in due “comode” rate. E la prima potrebbe essere pagata con i soldi che arrivano dalla Spagna per Cicinho…

CALCIOMERCATO ROMA – Il calciomercato del club capitolino va avanti davvero a rilento. Gli obiettivi della società giallorossa sono sempre gli stessi, Burdisso e Pavlyuchenko. Per quanto riguarda il difensore argentino, ieri, l’agente dello stesso è stato chiaro: «Non c’è nessuna novità – spiega Hidalgo - Burdisso è un giocatore dell’Inter e se dovesse andare via lo farà solo alle sue condizioni, cessione. La Roma per lui sarebbe certamente una piazza gradita» . Nulla da fare per il prestito, e nelle ultime ore, sta maturando l’ipotesi di uno scambio di cartellini con i nerazzurri: Andreolli tornerebbe alla Pinetina in cambio appunto dell’argentino. Intanto, ieri, il Genoa avrebbe fatto un sondaggio per Taddei. La Roma avrebbe risposto con 5 milioni di euro più la comproprietà di Esposito, segno che il difensore centrale serve come il pane in casa giallorossa. Ma se un rinforzo nella retroguardia è fondamentale, altrettanto lo è nel reparto avanzato. Sfumato Negredo, ormai un giocatore del Saragozza, l’obiettivo numero uno rimane Pavlyuchenko, attaccante russo del Tottenham. Anche in questo caso, però, gli Spurs avrebbero detto no al prestito chiedendo 15 milioni di euro. Il calciomercato della Roma è quindi legato alle cessioni. Serve un addio importante per cercare di rinforzare la squadra per il prossimo campionato ormai alle porte.

© Riproduzione Riservata.