BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ As Roma, da Totti a Pizarro: quanta rabbia per quella mancata espulsione

Il passo falso iniziale della Roma ributta addosso ai giallorossi lo spettro di un'altra stagione tormentata come quella appena trascorsa

Il passo falso iniziale della Roma ributta addosso ai giallorossi lo spettro di un'altra stagione tormentata come quella appena trascorsa. E non si pensi solo agli infortuni. Come molti giocatori hanno detto ai microfoni di Sky, l'impressione è quella di trovarsi davanti a un sistema che nulla che a vedere con il mondo del pallone.

Così l'episodio della mancata epulsione di Biava e stata la "goccia" che ha fatto traboccare il vaso.

“Rabbia e presa in giro con la risposta che ci ha dato. Ci ha detto che la palla era alta. Dai. - David Pizarro non ha usato mezzi termini nel tracciare la sitiuazione - Spero la nostra presidente ci sia vicina, noi non ci stiamo, volevamo dare una vittoria ai nostri tifosi. La sconfitta ci amareggia, non la meritavamo. La Roma ha dimostrato di esserci, vogliamo rifarci dopo una annata negativa. Burdisso ha dimostrato di essere un campione, sa quello che vuol dire vincere. Ci darà entusiasmo”.

E non è di avviso diverso capitan Totti: "Ha detto (l'arbitro, ndr) che la palla era troppo alta per dare il rosso" Era espulsione tutta la vita: "Sì sì".

IL TABELLINO DI GENOA - ROMA 3-2

GENOA-ROMA 3-2 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: Criscito (G) al 4' s.t., Taddei (R) al 9' s.t., Totti (R) al 19' s.t., Zapater (G) al 24' s.t., Biava (G) al 38' s.t.

GENOA (3-4-3): Amelia; Papastathopoulos, Biava, Moretti; Rossi, Zapater, Juric, Modesto (1'st Palacio); Mesto (1'st Criscito), Crespo (25'st Figueroa), Sculli. (Scarpi, Tomovic, Milanetto, Kharja). All.: Gasperini.

ROMA (4-2-3-1): Artur; Motta, Burdisso, Andreolli (31'st Riise), Cassetti; De Rossi, Pizarro; Guberti (30'st Cerci), Menez, Taddei (25'st Brighi); Totti. (Julio Sergio, Tonetto, Faty, Esposito). All.: Spalletti .

ARBITRO: Morganti di Ascoli Piceno.

NOTE: spettatori 40 mila circa. Ammoniti: Modesto, Zapater, Moretti, Andreolli, Biava, Cassetti, Palacio. Angoli 8-4 per il Genoa. Recupero: 0', 4'

© Riproduzione Riservata.