BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, trattative al 25 agosto. Obiettivi Sneijder, Baptista o Ledesma

Pubblicazione:martedì 25 agosto 2009

CALCIOMERCATO INTER - Sneijder, l'agente è a Milano : si chiude?

Inter - Sneijder: si chiude? E' ancora presto per dire se la trattativa di calciomercato si chiuderà. Quello che è certo è che le parti continuano a parlarsi, tanto che il procuratore del centrocampista del Real Madrid, Soren Lerby, è volato oggi a Milano e proprio in queste ore è a colloquio con i dirigenti nerazzurri per discutere del possibile trasferimento del suo assistito. La trattiva si sta quindi per definire? Non è detto. Molti indizi fanno pensare ad un trasferimento vicinissimo: è chiaro che il Real vuole cedere l'olandese e avrebbe già trovato un accordo sulla base di 15 milioni di euro con i nerazzurri. Per questo Sneijder non è stato convocato per le ultime due amicevoli e addirittura gli è stata tolta la maglia numero 10. Tuttavia Sneijder si ostina a dichiarare di voler giocarsi un posto nel Real Madrid. Questa potrebbere essere una semplice tattica per chiedere una buonuscita alle Merengues o per "tirare" sull'ingaggio con l'Inter. In realtà l'olandese sa che Pellegrini (che più volte a inizio estate aveva fatto intendere di apprezzare il giocatore e di contare su di lui) è costretto a lasciarlo fuori per volere della società, più che per una sua scelta tecnica. Sneijder è così sicuro che rimanendo al Real, alla fine, le sue partite le giocherebbe. Il giocatore prende attualmente 3 milioni a stagione e, secondo i rumors, ne avrebbe chiesti 6 a Moratti. Come dire: voglio il Real ma se mi coprite d'oro...

 

 

Baptista nerazzurro, alla Roma Suazo e Quaresma

Julio Baptista all’Inter in cambio di David Suazo, ma nelle ultime ore le indiscrezioni di calciomercato danno un forte interessamento dei giallorossi per il centrocampista portoghese Quaresma. La notizia la riporta il sito 24oredisport.com che sottolinea come l’operazione vedrà il club del presidente Sensi non sborsare nemmeno un euro. Il portoghese, che ieri ha avuto una screzio con il pubblico di fede nerazzurra, sarebbe un pallino di Luciano Spalletti ,che lo avrebbe chiesto con insistenza. Mercoledì ci dovrebbe essere un incontro da Daniele Pradè e Marco Branca, dove verrà discusso appunto il maxi scambio sulla rotta Milano-Roma. Da registrare oggi le parole di Herminio Menendez manager della Bestia che a Romagiallorossa.com chiude all’ipotesi della cessione di Julio ma apre all’idea del prestito. «Per il momento escludo una cessione di Julio. Prestito? Questo non lo so, vedremo». Una mezza frase che sa di apertura alla trattativa con l’Inter..

 

 

In attesa di Sneijder, rispunta l’ipotesi Ledesma

Il calciomercato nerazzurro è sempre concentrato sulla questione Sneijder. Dalle indiscrezioni che circolano, queste sono le ore decisive per l’affare. Tutto è nelle mani del giocatore che deve trovare un accordo con la dirigenza madrilena per quanto riguarda la sua buonuscita. Intanto, i nerazzurri si starebbero comunque cautelando, e negli ambienti attorno a Corso Vittorio Emanuele, sta riprendendo forza il nome di Ledesma,. Il centrocampista argentino è uno dei tre dissidenti di casa Lazio e sarebbe da diverse settimane sul mercato. Scontato dire che il metronomo biancoceleste farebbe molto comodo al gioco dei campioni d’Italia, in particolare, per il fatto di essere un destro, visto che il centrocampo dell’Inter è ricolmo di mancini. Probabile, inoltre, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, che il recupero di Cambiasso si stia rivelando più lungo del previsto, e che per questo motivo, un giocatore in mezzo al campo urge. Tutto naturalmente dipende da Sneijder: se trovasse l’accordo con il Real ed accettasse la proposta milanese, l’operazione si potrebbe chiudere nel giro di qualche ora.



© Riproduzione Riservata.