BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Inter, Canovi: «Oscar al mercato nerazzurro!»

Pubblicazione:giovedì 27 agosto 2009

milito_inter_R375x255_08ago09.jpg (Foto)

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO – Una chiacchierata sul calciomercato, in esclusiva per ilsussidiario.net, con Dario Canovi. Dall'ottima campagna acquisti dell'Inter al probabile arrivo di Grosso alla Juventus, alla situazione della Roma. L'acquisto migliore? Pastore del Palermo!

 


A pochi giorni dalla fine del calciomercato, quale squadra si è mossa meglio di tutti?

Sicuramente l’Inter di Massimo Moratti, sia per l’affare Ibrahimovic-Eto’o, ma anche per le due trattative Milito e Thiago Motta, le due operazione migliori di tutto il calciomercato estivo.

 

Il Milan prenderà ancora un terzino o rimarrà così?

Il Milan non prenderà più nessuno. Bisogna imparare a credere ai dirigenti e Galliani e Berlusconi hanno detto da tempo che il mercato rossonero e chiuso e così sarà.

 

Per la Juventus si parla invece di Grosso, come la vede questa operazione?

Grosso potrebbe essere un ottimo acquisto in particolare perché ha un buon rapporto qualità/prezzo. L’arrivo di Rafinha lo vedo invece più difficile visto che la Juventus non ha posti da extracomunitari quindi dovrebbe cederne uno allo Schalke.

 

La Roma sembra invece un po’ bloccata…

La società giallorossa sembra bloccata sia dal punto di vista economico ma anche da quello della fantasia. Nelle ultime sessioni di calciomercato ci ha abituato a degli acquisti fatti bene, mirati ed intelligenti, invece ora sembra che manchino proprio le idee.

 

Che idea si è fatto sulla cessione di Aquilani?

La cessione di Aquilani è stata quasi obbligatoria, il giocatore comportava delle alte spese di gestione.

 

Tanti i volti nuovi in Serie A, chi farà meglio di tutti secondo lei?

Fra i vari Diego, Eto’o, Thiago Silva... scelgo il giovane Pastore del Palermo.

 

Invece chi vincerà lo scudetto?

Penso l’Inter tranquillamente, è ancora la squadra più forte.

 

E a proposito di Inter, un suo parere sul derby di sabato sera…

Una classifica sfida sempre aperta che comunque non influenzerà per nulla l’esito del campionato, visto che siamo solo ad agosto e manca ancora moltissimo.



© Riproduzione Riservata.