BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Fiorentina - Palermo, curiosità e probabili formazioni

I viola dopo il passaggio del turno affrontano i siciliani allenati da Walter Zenga

Prandelli sta valutando in queste ore gli eventuali affaticamenti dei suoi giocatori dovuti alla gara interna di mercoledì contro lo Sporting Lisbona che ha dato l’accesso ai viola alla fase a gironi di Champions. Il neo acquisto De Silvestri è ancora out a causa dell’infortunio patito in Under. Possibili i tandem Mutu-Jovetic e Donadel-Zanetti.

 

Zenga dovrà fare a meno di Levan Mchedlidze, Abel Hernandez e il centrocampista Giulio Migliaccio, tutti indisponibili per la partita contro i viola. L’ex tecnico del Catania dovrebbe schierare l’undici che ha battuto il Napoli nella partita d'esordio. In avanti confermato ll trio Pastore, Cavani, Miccoli.

 

Stadio Artemio Franchi domenica ore 20.45

 

FIORENTINA (4-2-3-1): Frey; Comotto, Gamberini, Dainelli, Pasqual; Donadel, Montolivo; Marchionni, Mutu, Vargas; Gilardino.

 

A disposizione: Avramov, Natali, Jorgensen, Kroldrup, Kuzmanovic, Santana, Jovetic. All. Prandelli

 

Indisponibili: De Silvestri, Zanetti

 

PALERMO (4-2-3-1): Rubinho; Cassani, Kjaer, Bovo, Balzaretti; Nocerino, Bresciano; Cavani, Simplicio, Pastore; Miccoli.

 

A disposizione: Sirigu, Goian, Morganella, Bertolo, Tedesco, Succi, Budan. All.: Zenga.

 

Indisponibili: Hernandez, Migliaccio, Mchedlidze, Liverani

© Riproduzione Riservata.