BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, per Sneijder arriva il transfer. Pandev a gennaio

Arriva il via libera da Madrid per l’olandese che ora può giocare il derby

Pandev_R375_23apr09_phixr.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER – Il tanto atteso transfer da Madrid è arrivato. Nella serata di ieri, infatti, il lasciapassare spagnolo è stato recapitato in corso Vittorio Emanuele ed ora Sneijder può quindi essere convocato per il derby di questa sera. Difficile che il giocatore partirà da titolare, come ha fatto capire ieri Mourinho, ma le possibilità di vederlo in panchina crescono di molto. «Wesley completa la mia squadra — dice proprio Mou —, adesso rinforzata in tutti i settori come avevo chiesto: così ha più qualità, è più equilibrata e con un potenziale migliore rispetto all’anno scorso, ma questo non aumenta la mia responsabilità perché quella è sempre al massimo e non può aumentare con un grande giocatore in più. Peccato solo che il precampionato non inizi oggi: se potessimo lavorare così insieme per sei settimane sarebbe fantastico. Sneijder può giocare o dietro le due punte, oppure può essere uno dei tre centrocampisti dietro un tridente. Il derby? Non da titolare: potrebbe andare in panchina e giocare 20’. La maglia numero 10? Il 3 di Facchetti è intoccabile, restava solo il 10: lui ha talento, ha firmato per quattro anni, ha una storia davanti a sé, dunque perché no?».

 

Intanto i nerazzurri lavorano già al mercato di gennaio. L’obiettivo numero uno è Goran Pandev. Tutto dipende da come finirà la trattativa fra la Lazio e lo Zenit. Il club di San Pietroburgo è infatti interessato al macedone e vorrebbe chiudere da qui al 31 l’operazione. In caso di fallimento Moratti è pronto ad iniziare un delicato lavoro di mediazione con Lotito, cercando di portare avanti la trattativa in tutta tranquillità, magari offrendo soldi più un paio di giovani del vivaio.

© Riproduzione Riservata.