BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, trattative al 29 agosto. Dzemaili, De Ceglie e Dossena, trattative ancora lunghe

Pubblicazione:sabato 29 agosto 2009

CALCIOMERCATO NAPOLI

Napoli, arriva Dzemaili? Foschi: «Ne stiamo parlando»

«Dzemaili al Napoli? Ne stiamo parlando», a confermarlo è Rino foschi, ds del Torino che è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, sembra però difficile che la trattativa possa concludersi, almeno in questa finestra di calciomercato. Comunque il Napoli non è slo, anche Palermo e Fiorentina sono alla finestra. «Direi che l’operazione sia però di difficile attuazione - ha continuato foschi -. Tra Palermo, Fiorentina e Napoli, ad ogni modo, non è in vantaggio nessuno. Dzemaili è un giocatore importante. Se non ci sono le condizioni giuste per noi, resta al Torino. Il ragazzo è distratto, può darsi comunque che non giochi contro l’Empoli anche se, qualora dovesse restare in rosa, la squadra sarebbe ancora più competitiva. Un grande colpo dell’ultim’ora? Non ne ho idea, il mercato è triste in questo momento. Può darsi che nessuno si muova dai club di appartenenza».

 

Napoli, De Ceglie lontano rispunta Dossena

Nonostante il pressing di Pierpaolo Marino per strappare Paolo De Ceglie alla Juventus e accontentare le richieste di Roberto Donadoni, il giovane difensore dell’under 21 non si muoverà da Torino. E per colmare lo spazio lasciato libero sulla fascia sinistra ecco rispuntare l’ipotesi Andrea Dossena del Liverpool. L’ex giocatore dell’Udinese sembrava a un passo dal chiudere con i partenopei nelle scorse settimane, poi problemi di ingaggio avevano fatto saltare la trattativa di calciomercato. Ma oggi il suo procuratore Federico Pastorello riapre all’operazione. «Una riapertura della trattativa tra Napoli e Liverpool per Dossena? Non ne sono al corrente, non mi risulta. Un mese fa, ad ogni modo, ci fu una brusca frenata –dice a Radio Goal - sull’accordo che sembrava imminente. La trattativa si arenò perché non eravamo ancora entrati in una fase definitiva. Se il Napoli dovesse rifarsi vivo, Andrea sarebbe assolutamente disponibile al trasferimento». Pastorello ha anche parlato di un altro suo assistito Morgan De Sanctis. «E’ carico, motivato e voglioso di centrare gli obiettivi di Aurelio De Laurentiis».



© Riproduzione Riservata.