BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, trattative al 3 agosto. Pirlo c'è l'accordo manca solo l'ufficialità! Addio Dzeko rinnova con il Wolfsburg

Tutte le notizie di calciomercato del Milan aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO MILAN - Ieri sera è arrivata la prima ammissione di Galliani riguardo la trattativa tra Andrea Pirlo ed il Chelsea. L'amministratore delegato rossonero ha spiegato che "l'ultima offerta del Chelsea è insufficiente, 8 milioni di euro più Pizarro, a queste condizioni Pirlo è incedibile". Le parti continuano a trattare, ora i "Blues" hanno rialzato la posta, circa 18 milioni di euro cash, oppure 12 più il cartellino di Pizarro, attaccante peruviano che piace a Leonardo. Il Milan vorrebbe cercare di monetizzare il più possibile, visto il triste epilogo della vicenda Kakà, venduto al Real ad un prezzo moderatamente basso. Per questo il centrocampista bresciano viene valutato 25 milioni di euro, o 18 milioni più il centravanti dei londinesi. Le parti dovrebbero trovare un accordo, anche perché Pirlo ha accettato l'offerta del Chelsea: quattro anni a 6 milioni di euro a stagione, ed inoltre il giocatore rossonero è chiesto esplicitamente da Carlo Ancelotti.

CALCIOMERCATO MILAN – Lunedì sarà la giornata decisiva per tentare l’ultimo assalto all’obiettivo di calciomercato dei rossoneri Luis Fabiano. Sembra infatti che domani, secondo la Gazzetta dello Sport, il consulente di mercato del Milan ed esperto conoscitore del mercato spagnolo Ernesto Bronzetti sarà a Siviglia per portare l’assalto finale all’attaccante del Siviglia. Gli spagnoli vorrebbero 20 milioni di euro ma a 17-18 si potrebbe chiudere l’affare. Tra l’altro Tuttosport sottolinea un particolare interessante e importante. La Rio, la società che detiene il 65% del cartellino di Luis Fabiano, ha in mano una clausola che nel caso arrivasse un’offerta superiore agli 11 milioni di euro, il Siviglia sarebbe obbligato a vendere il giocatore. Nelle scorse ore Peppino Tirri, emissario rossonero, era volato a Londra per sondare la disponibilità della Rio e capire le reali intenzioni dell'agenzia. Preparando così il terreno alla missione di Ernesto Bronzetti.

CALCIOMERCATO MILAN -Uno degli obiettivi di calciomercato del Milan può dirsi sfumato. Infatti Edin Dzeko, bomber bosniaco del Wolfsburg, ha rinnovato il contratto con la società tedesca fino al 2013, chiudendo così le porte alla società di Via Turati, che non aveva mai mollato la presa per il giocatore stimato sia da Leonardo sia da Berlusconi. L'ufficialità è arrivata dal sito della società Campione di Germania, l'attaccante ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Sono molto felice che tutto sia stato risolto prima dell'inizio del campionato". Adesso i rossoneri si concentreranno su altri obiettivi.

© Riproduzione Riservata.