BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, Dossena bocciato da De Laurentiis. Pastorello: scelta tattica non per i soldi

Pubblicazione:lunedì 3 agosto 2009

Dossena_R375_29mag09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO NAPOLI - Dossena- Napoli: la trattativa è saltata definitivamente! Le indiscrezioni riportato dal Corriere dello Sport nei giorni scorsi sulla chiusura definitiva dell'operazione,  hanno trovato conferme nelle parole di uno degli agenti del giocatore Federico Pastorello. «Con i dirigenti del Napoli non abbiamo contatti da più di dieci giorni, è logico che quando mancano contatti da così tanto tempo, la trattativa venga definita tramontata. Tutto saltato? Ripeto, nel momento in cui si vuole un giocatore – ha detto a pianetazzurro.it - si fanno determinati passaggi che non sono stati fatti, penso a causa di una questione tecnico-tattica, evidentemente hanno un altro obiettivo o hanno deciso di rinunciare all’acquisto di un esterno sinistro».

 

L’agente Fifa ha lavorato in queste settimane per soddisfare il desiderio di Dossena di rientrare in Italia. Sfumata la trattativa con la Juventus si era aperta quella con il Napoli e fino a pochi giorni fa tutto i rumors di calciomercato la davano praticamente per fatta. Poi la bocciatura, da parte del presidente De Laurentiis, del giocatore forse per questioni contrattuali. Il Napoli offriva infatti un quadriennale a 1,3 milioni di euro più bonus a stagione, Dossena ne chiedeva 1,6, riducendosi comunque in parte lo stipendio, visto che al Liverpool percepisce più di 2 milioni di euro a stagione.

 

Pastorello però ha voluto precisare che il problema è di natura tattica e non di soldi. Tutto saltato definivitvamente e sembrano non esserci spiragli per riaprire l’affare, che fino a poche ore fa, davano tutti per fatto.



© Riproduzione Riservata.