BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO / Roma, le cessioni di Aquilani e Menez porteranno 27 milioni di euro

Le due operazioni di calciomercato porteranno molti milioni nelle casse giallorosse

menez_R375_18set08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA - Il calciomercato della Roma comincia a muoversi. Il monito in casa giallorossa è sempre lo stesso: prima vendere e poi comprare. In dirittura d'arrivo potrebbero esserci due cessioni eccellenti.

 

La prima è quella di Alberto Aquilani, che dovrebbe prendere il posto di Xabi Alonso al Liverpool. Per lui Rafa Benitez è pronto ad investire circa 20 milioni di euro (dal Real Madrid dovrebbero arrivare 35 milioni di euro per lo spagnolo). La seconda cessione, inaspettata fino a qualche giorno fa, è quella di Jeremy Menez, esterno francese prelevato lo scorso anno dal Monaco per circa 10 milioni di euro.

 

Per il francese si è fatto sotto il Marsiglia, che dovrebbe versare una somma pari a 7 milioni di euro. Una cifra considerevole, circa 27 milioni di euro da riversare sul mercato, alla ricerca di un vice Doni (Sorrentino in pole), di un difensore (si pensa a Burdisso in prestito ma attenzione a Lugano), e di una punta forte fisicamente, ed è qui che gli sforzi ci concentreranno di più. Si parla del giovane Negredo del Real Madrid, ma nelle ultime ore si è fatta avanti la candidatura di Pizarro del Chelsea, anche se a Spalletti piace anche Borriello del Milan.

 

(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.