BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO / Inter, Sneijder, Deco, Van der Vaart, Aimar: chi arriva come trequartista?

Sono molte le ipotesi di calciomercato per il trequartista nerazzurro, tra piste fredde, tiepide e calde

Deco_R375_26feb09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER - In questi giorni sono stati tanti i nomi che sono stati accostati al mercato dell'Inter, alla ricerca di quel trequartista che possa "accendere" la luce, sfornando assist per la coppia goal Milito-Eto'o. Tante le ipotesi di calciomercato che portano a  Deco, Rakitic, Aimar, Sneijder e Van der Vaart, con una "spruzzata" di Pino, trequartista colombiano del Monaco. Sono questi i nomi che ogni giorno stanno accendendo il mercato nerazzurro. Andiamo con ordine.

 

Capitolo Deco. E' il pupillo di Mourinho, il primo della lista del tecnico portoghese, è l'unica pista che è rimasta sempre calda in questi giorni. Sembrava dovesse rimanere con Ancelotti ed invece l'ormai certo arrivo di Pirlo, potrebbe precludergli il posto da titolare, proprio nell'anno dei Mondiali. Vuole l'Inter, vuole giocatore nuovamente agli ordini dello "Special One", con cui ha vinto anche una Champions League ai tempi del Porto. I londinesi vogliono 5 milioni di euro, l'Inter aspetta fiduciosa che il prezzo si abbassi sui 2/3 milioni di euro, anche perchè il giocatore ha 32 anni, di sicuro è quello più vicino ad approdare alla Pinetina.

 

Sneijder. In questi giorni si parlava di un accordo praticamente concluso, prestito oneroso da 4 milioni di euro con diritto di riscatto a fine anno pari a 15 milioni di euro. Ma ci si è messo il club inglese dell'Aston Villa, pronto ad offrire 19 milioni di euro subito ed inoltre alla "Casa Blanca" non vorrebbero cedere il giocatore in prestito. Ma l'olandese, di andare in Premier non ne vuole sapere. Per questo attende qualche segnale dai dirigenti madrileni, che se dovessero acquistare Xabi Alonso, dovrebbero per forza di cose privarsi del calciatore ex Ajax.

 

Rakitic-Aimar. Il giovane svizzero/croato è un vecchio pallino della dirigenza nerazzurra, ma è blindato dallo Schalke 04, che per cederlo ha sparato cifre enormi. Mentre per l'argentino il discorso è durato solo qualche giorno. Non entusiasma Mourinho e neanche lo staff dirigenziale.

 

Van der Vaart. Di sicuro è il giocatore più facile da acquistare, anche perchè il Real Madrid è disposto a cederlo in prestito. Ma qui c'è da registrare un caso simile a quello di Hleb: infatti l'olandese preferirebbe tornare in Germania, nell'Amburgo, club che lo ha consacrato.

 

L'impressione è che l'operazione trequartista venga rimandata dopo la finale di Supercoppa Italiana, con il portoghese Deco in prima fila.


(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.