BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, trattative al 4 di agosto. Pirlo - Chelsea, mancano solo dettagli. Pizarro può sbloccare Luis Fabiano

Pubblicazione:martedì 4 agosto 2009

CALCIOMERCATO/ Milan, Pirlo al Chelsea? Mancano solo i dettagli

 

CALCIOMERCATO MILAN - In casa Chelsea non è più tempo di follie, come nei primi anni dell'era Abramovich. Così anche l'operazione Pirlo potrebbe avere tempi leggermente lunghi., Infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, i dirigenti londinesi stanno studiando attentamente l'affare Pirlo, obiettivo numero uno di Carlo Ancelotti. Attualmente, il giocatore rossonero guadagna 6,5 milioni di euro per altri due anni. Ai londinesi avrebbe chiesto di prolungare il contratto fino al 2013, ovvero due anni in più, ad una cifra leggermente più bassa, circa 6 milioni di euro a stagione. Un investimento importante per la società inglese, che al Milan, ha offerto circa 8 milioni di euro più il bomber Pizarro. Oggi però il Daily Mail parla di un affare vicino alla conclusione, con i rossoneri che starebbero per accettare l'offerta inglese. Intanto potrebbero arrivare due colpi grossi da parte di Abramovich, che vorrebbe regalare al tecnico emiliano Ribery ed Aguero, per un esborso di circa 100 milioni di euro.

 

CALCIOMERCATO / Milan,Pizarro può sbloccare la trattativa per Luis Fabiano

 

CALCIOMERCATO MILAN - Il calciomercato del Milan ruota tutto attorno ad Andrea Pirlo. La cessione del centrocampista bresciano al Chelsea, potrebbe sbloccare anche quella per Luis Fabiano. Come? Galliani vorrebbe dal club di Abramovich almeno 15 milioni di euro come conguaglio, più il cartellino del centravanti peruviano, che verrebbe girato al Siviglia in prestito, come parziale contropartita per il centravanti brasiliano ,obiettivo numero uno di Leonardo. Naturalmente agli spagnoli andrebbero anche 15 milioni di euro, cifra già offerta dai rossoneri al club andaluso. Secondo Tuttosport, la società iberica avrebbe così anche il sostituto del bomber della Seleçao, anche se tutto dipende dall'accordo tra il club di Via Turati e quello londinese. La permanenza di Pirlo infatti è ormai un'ipotesi da scartare, sia per il giocatore, sia per il bilancio del Milan, che con la partenza dell'ex giocatore dell'Inter, si toglierebbe un ingaggio pesante, risparmiando in due anni quasi 25 milion di euro.

 

CALCIOMERCATO/ Milan, Diarra o Hernanes per il dopo Pirlo

 

CALCIOMERCATO MILAN - L'addio sempre più vicino di Andrea Pirlo al Milan lascia un vuoto pesante nel centrocampo rossonero. Per questo i dirigenti di Via Turati sono alla ricerca di un degno sostituto. Due le alternative di calciomercato prese in considerazione al momento. La prima è quella più dispendiosa, che porta a Hernanes, centrocampista brasiliano del San Paolo. Costo del cartellino 14 milioni di euro, il prescelto da Leonardo. La seconda, come riportato dal sito 24oredisport.com, porta a Mahamadou Diarra, centrocampista del Real Madrid, non proprio la prima scelta del tecnico brasiliano, ma sicuramente la più economica per il club rossonero. Il maliano infatti potrebbe arrivare in prestito, visto che non rientra nel progetto "galattico" di Florentino Perez. Gli affari sono in stand-by fino alla cessione del centrocampista bresciano al Chelsea e da quanti soldi il Milan riuscirà ad avere dai blues.



© Riproduzione Riservata.