BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Deco si allontana: Pirlo resta al Milan

E adesso? E' la domanda che sicuramente si starà facendo non solo Josè Mourinho, ma anche il tifoso nerazzurro, visto che dal summit di mercato del Milan, è emerso che Andrea Pirlo non andrà al Chelsea di Ancelotti

Deco_R375_26feb09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO INTER - E adesso? E' la domanda che sicuramente si starà facendo non solo Josè Mourinho, ma anche il tifoso nerazzurro, visto che dal summit di mercato del Milan, è emerso che Andrea Pirlo non andrà al Chelsea di Ancelotti, di fatto bloccando il possibile arrivo a Milano, sponda nerazzurra, del trequartista portoghese Deco (potrebbe anche arrivare, di sicuro le possibilità diminuiscono).

Ora per il ruolo di trequartista le alternative cominciano a scarseggiare, in piedi c'è sempre l'ipotesi Van der Vaart, ma anche qui bisogna fare i conti con la "saudade" dell'olandese, che preferirebbe ritornare all'Amburgo, club che lo ha consacrato nel grande calcio.

Qualche speranza potrebbe arrivare da Sneijder, ma la richiesta del Real è stata chiara: in prestito non verrà ceduto, solo dinnanzi ad una grossa offerta, ovvero 18/19 milioni di euro richiesti per il cartellino, ma Massimo Moratti ha già fatto sapere di non voler fare follie. Di facce nuove all'orizzonte non ce ne sono, si era parlato di Rakitic, ma lo Schalke lo ha blindato, forse solo la pista Aimar potrebbe tornare d'attualità. Perchè ai nerazzurri serve un trequartista, e questo Mourinho lo sa.


(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.