BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, trattative al 7 agosto. Mourinho frena su Deco e Arnautovic. Ipotesi Pino come trequartista

Tutte le notizie di calciomercato dell'Inter aggiornate a ieri

CALCIOMERCATO INTER – Josè Mourinho parla di calciomercato e frena sulle possibili operazioni con il Chelsea. Tra i nomi per il trequartista infatti si era fatto anche quello del portoghese Deco, pupillo del tecnico nerazzuro, ma sembra che il Chelsea non sia disposto a cederlo tanto facilmente. «In estate Deco costava zero euro – sono le parole riportate da sportmediaset.it - ora vogliono 5 milioni. Carvalho sarebbe costato 5, ora ne chiedono 15». Lo Special One poi si dimostra freddo sul neo arrivato Marko Arnautovic. «E' nella squadra dello staff medico, non nella mia. Solo 4 attaccanti? Bene perché non c'è concorrenza, male perché al primo infortunio andremo in difficoltà. Senza dimenticare che a gennaio Eto’o partirà per la Coppa d’Africa». Mourinho sottolinea la necessità di un trequartista visto che «Stankovic l'anno scorso si è adattato ma non è il suo ruolo e a noi adesso serve un play vero». Al momento le ipotesi porterebbero a Sneijder e Van der Vaart. Per il primo il Real vuole cederlo a titolo definitivo e incassare molti milioni di euro, il secondo invece è tentato di ritornare all’Amburgo, squadra dove è stato capitano per alcuni anni.

CALCIOMERCATO INTER - Da ieri Marko Arnautovic è un giocatore dell'Inter. La società nerazzurra e il Twente hanno trovato l'accordo per il tesseramento del talento austriaco tramite uno scambio di fax avvenuto ieri pomeriggio, come conferma il Corriere dello Sport. La formula è del prestito fino al 30 giugno con riscatto obbligatorio fissato a 9 milioni di euro, più bonus legati al raggiungimento della prossima Champions o dopo la decima presenza in campo del gocatore. L'Inter comunque potrà avvalersi dell'opzione anche prima. Per il giocatore è pronto un contratto quinquennale da 1 milione di euro l'anno. Il giovane verrà presentato quasi certamente la settimana prossima, quando la squadra tornerà dalla trasferta di Pechino. Per lui ora è tempo di riabilitazione, dopo la frattuta da stress subita al piede e al momento per lui è previsto il ritorno in campo tra due mesi.

CALCIOMERCATO INTER - Come sfogliare una margherita. La ricerca del trequartista da parte dell'Inter diventa sempre più difficile, con alcuni degli obiettivi che si "perdono" per strada. Ieri il mancato approdo di Pirlo al Chelsea ha sicuramente allontanato Deco dai nerazzurri, per questo in Corso Vittorio Emanuele si cercano le alternative. Giorni fa si erano fatte concrete le voci di calciomercato che svelavano l'interesse del tecnico portoghese Mourinho per il giovane fantasista colombiano del Monaco, Pino, che nell'amichevole valida per il Trofeo Pirelli, aveva destato un'ottima impressione. Anche il suo connazionale Ivan Cordoba, che lo conosce bene essendo suo compagno di stanza in nazionale, tesse le sue lodi e lo sponsorizza come papabile per il ruolo di trequartista. "E' il più forte giocatore del Monaco, che per lui ha investito molto denaro, credo che lo facciano partire solo davanti ad una grossa offerta". Rivelando scherzosamente il tema del colloquio a fine gara tra Mourinho, il suo assistente ed i due colombiani: "Ci avete visto? Il mister voleva sapere come era la vita nel Principato..." ha detto il difensore da Pechino.

© Riproduzione Riservata.